i MAP: MINI APPARTAMENTI PROTETTI IN CITTA’. Occorrono azioni urbanistiche orientate al recupero di unità abitative per le persone in situazione di non autosufficienza, Como 18 febbraio 2019

Posted by
la popolazione invecchia e la non autosufficienza cresce.
Di cosa c’è bisogno?
Di azioni urbanistiche orientate al recupero di unità abitative (integrate con i servizi domiciliari ) I per le persone in situazione di non autosufficienza .
Lo spazio di Como è meraviglioso: il centro storico, i giardini attorno alle mura e le sue connessioni ( villa geno, villa olmo, ecc)
l’idea dei MAP era questa:
1 qualcuno ha già una casa “normale” ma non più adatta a viverci con la malattia cronica
2 e la “dona” ad una organizzazione (esempio una fondazione, in quanto struttura giuridica più adatta)
3 avendo in cambio il mini appartamento (l’importante sarà la dimensione del bagno: occorre pensare a stanze da ospedale o da rsa molto belle e comode e prive di barriere architettoniche)
insomma BUON FUTURO AI PROGETTISTI e alla comunità locale comasca
QUI L’IDEA PROGETTO SEMPRE ATTUALE:

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.