MAX G. RUSCA, L’ironia dell’inessenziale. La mostra, a cura di Roberto Borghi, sede: The Art Company Como, in via Borgovico 163 a Como. Proseguirà sino al 28 febbraio con apertura dal lunedi al venerdì dalle 10.00 alle 12.30 e dalle 15.00 alle 18.00

MAX G. RUSCA L’ironia dell’inessenziale La mostra, a cura di Roberto Borghi, proseguirà sino al 28 febbraio con apertura dal lunedi al venerdì dalle 10.00 alle 12.30 e dalle 15.00 alle 18.00. In occasione della mostra Carlo Pozzoni Fotoeditore realizzerà una pubblicazione con testi di Franco Cerofolini e Roberto Borghi. Nato a Legnano nel 1925, Max G. Rusca si è […]

Read More →

ENZA CORATOLO RIVA, SINFONIA DI COLORI, Opere 1958/82. Inaugurazione della mostra: 20 febbraio 2019, a Casnate con Bernate (Como)

LA PRIMA “PERSONALE” A 92 ANNI: LA SUA PITTURA ACCOMPAGNAVA CON DISCREZIONE L’ARTE DEL MARITO “ENZA CORATOLO RIVA: SINFONIA DI COLORI – OPERE 1958-1982” Enza Coratolo (classe 1927) ha vissuto d’arte insieme al marito scultore, il comasco Eli Riva, accompagnandolo nella vita ma anche come coscienza critica della sua carriera artistica. Ha dipinto per 30 anni, ma non ha mai […]

Read More →

I NOMI E LE FORME SONO GUSCI VUOTI Mostra personale di Doriam Battaglia presso la Galleria d’arte IL SALOTTO via Carloni 5/c, Como. Dal 16 novembre al 15 dicembre 2018. www.caldarelli.it

Originally posted on Doriam Battaglia:
Lettera a Doriam Battaglia Caro Doriam, “Bellezza è verità, verità è bellezza, – questo solo Sulla Terra sapete, ed è quanto basta” saremmo tentati di considerare anche solo questo verso di Keats per sottolineare le tue intenzioni in pittura, senonché la tua concreta volontà di indagine epistemologica impone una seconda deriva all’esame dei tuoi dipinti.…

Read More →

Max Ferrigno, NEWPOP MITHOLOGY, a cura di Salvatore Marsiglione, presso gli spazi della Galleria MAG a Como in Via Vitani, 31, giovedì 3 maggio dalle ore 18:30

inaugurazione di giovedì 3 maggio dalle ore 18:30 presso gli spazi della galleria MAG in Via Vitani, 31 a Como, faremo la presentazione ufficiale con la mia consueta curatela, darò indicazioni per l’apertura della nuova galleria MAG e a seguire un happy hour con DJset e Max Ferrigno. La mostra sarà una bella e proficua serie di 30 opere, che per origini diverse ed evoluzione, fanno comprendere bene al collezionista attento, il percorso dell’artista. Si parte in ordine cronologico dal 2010 con “Medusa”, dipinta su legno, la primissima opera della serie “Les Soucreries” tutta esaurita. Del 2012 alcune opere della serie Circus, tutte pubblicate su catalogo della storica galleria Davico di Torino, un casellario di personaggi Manga Pop, ritratti in salsa circense. Sempre del 2012 una bella selezione di sexy cartoon-eroine come Yuki Kei e Simone Lorenne, che con la loro sensualità è sviluppato ed estremizzato l’atteggiamento erotico giapponese, fatto di magrezza, fanciullezza e grandi occhi blu! Del 2014 della serie Sistema Kunrei, alcune opere direttamente ispirate al più classico Giappone che sono state la partenza per una nuova evoluzione tecnica oltre che stilistica. Nei lavori di Max Ferrigno dal 2015 ad oggi, l’influenza siciliana è evidente quanto equilibrata, egli riesce a creare un connubio estetico perfetto tra la tradizione stilistica delle maioliche con i personaggi moderni come Goldrake UFO robot o l’Uomo tigre che diventano noblesse. La generazione nata tra la fine degli anni ’70 e gli ’80 è cresciuta durante un periodo storico […]

Read More →

STORIE DI LUCE (tra lago e mare) di Virgilio Vairo, in mostra dal 17 Marzo al 15 Aprile 2018 – (Inaugurazione venerdì 16 marzo – ore 17.30) San Pietro in Atrio – Via Odescalchi, Como

IN MOSTRA IL RAPPORTO TRA FORMA E SPAZIO, REALTÀ VISIVA E ASTRAZIONE Dal 17 Marzo al 15 Aprile 2018 – (Inaugurazione venerdì 16 marzo – ore 17.30) San Pietro in Atrio – Via Odescalchi, Como STORIE DI LUCE (tra lago e mare) di Virgilio Vairo Lo spazio espositivo di San Pietro in Atrio di via Odescalchi a Como ospiterà la mostra personale di Virgilio Vairo, organizzata in collaborazione con l'Assessorato alla Cultura del Comune di Como. In una cinquantina di quadri sarà rappresentata la produzione più recente dell’artista, concentrata sullo studio del rapporto tra forma e spazio, realtà visiva e astrazione sospesa in una particolare atmosfera luminosa. Partendo da alcuni lavori dedicati all’ulivo, l’esposizione proseguirà con le geometrie urbane, fino ad arrivare ai più recenti trabucchi dell’Adriatico con immagini liriche e quasi astratte di un passato marinaro destinato a scomparire. I dipinti saranno raggruppati per tematiche ed esposti secondo un percorso non necessariamente cronologico. Una sezione verrà dedicata alle “Geometrie urbane”, serie che include le “Cattedrali”, che hanno ispirato il pittore in questi ultimi anni e che, soggetto di una ricerca mistica, arricchiscono la tematica preesistente, di cui si potrà seguire l’iter evolutivo sin dagli anni settanta. In queste opere Vairo attua una complessa sintesi tra impressionismo e astrattismo, tra rigore geometrico e lirismo del colore, tra contingenza del dato reale e poesia della memoria. In un’apposita sezione, inoltre, verrà presentata la serie inedita di dipinti dedicati al lago di Como. Si tratta di lavori di recente produzione dell’artista che per la prima volta interpreta la visione romantica […]

Read More →

mostra personale del Maestro Luigi Pellanda dal titolo “L’essenza delle cose”, che sarà visitabile dal 25 gennaio al 17 febbraio 2018, dal martedì al sabato dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 19:30, alla galleria MAG, Via Vitani 31

la stagione espositiva della galleria MAG riprende giovedì 25 gennaio, con la collaborazione insieme ad una tra le gallerie più importanti del panorama culturale italiano, la Galleria Cinquantasei di Bologna. Insieme, presenteremo la mostra personale del Maestro Luigi Pellanda dal titolo “L’essenza delle cose”, che sarà visitabile dal 25 gennaio al 17 febbraio 2018, dal martedì al sabato dalle 10 […]

Read More →

ANTONIO RATTI: costruire con la SETA, Venerdì 15 dicembre 2017 alle ore 18 presso la Fondazione Antonio Ratti Villa Sucota, via per Cernobbio 19, Como. Aperta fino al 15 aprile 2018 con ingresso libero  da lunedì a venerdì dalle 10 alle 13 e dalle 14,30 alle 17,30

L’esposizione racconta – tramite disegni, reperti della collezione tessile, fotografie, filmati e documenti – alcuni passaggi della vita di Antonio Ratti portando alla luce una dimensione personale, a tratti intima. Non a caso questo racconto avviene a Villa Sucota che, per molti anni, è stata il cuore della Ratti S.p.A. e oggi è il quartier generale della Fondazione che porta il suo nome. La mostra è organizzata in continuità con la grande esposizione Il tessuto come arte: Antonio Ratti imprenditore e mecenate in corso presso Palazzo Te a Mantova (Info). Info mostra Aperta fino al 15 aprile 2018 con ingresso libero da lunedì a venerdì dalle 10 alle 13 e dalle 14,30 alle 17,30 Chiusura Festiva La Fondazione Antonio Ratti rimarrà chiusa durante il periodo natalizio dal pomeriggio di venerdì 22 dicembre 2017 fino a domenica 7 gennaio 2017. Fondazione Antonio Ratti Via per Cernobbio, 19 22100 COMO p.: +39 031 3384976 info@fondazioneratti.org

Read More →

Oltre la città. Periferie urbane e fabbriche dismesse da 04/03/17 a 26/03/17. Mostra di Lorenzo Curioni

MOSTRA Dal 4 al 26 marzo 2017, inaugurazione sabato 4 marzo alle ore 18, San Pietro in Atrio ospita la mostra di Lorenzo Curioni “Oltre la città. Periferie urbane e fabbriche dismesse”, organizzata in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura. In mostra oltre 20 opere pittoriche della recente produzione dell’artista. Le immagini proposte aprono uno squarcio  su quella parte di città […]

Read More →

JAPAN ROOM PROJECT, di Moeko Machida, alla galleria MAG di Como, Via Vitani 31, da 9 al 31 marzo 2017, Inaugurazione giovedì 9 marzo ore 18,30

  Como, 07/03/17 con grande orgoglio possiamo dare il via al progetto della stanza permanente giapponese presso la galleria MAG di Como. L’inaugurazione avverrà giovedì 9 marzo alle 18:30 con la mostra personale di Moeko Machida presso la galleria MAG di Como in Via Vitani, 31, dove sarà presente l’artista che ci delizierà oltre che con le sue 20 opere, anche con una performance di danza in silenzio, che fa parte della tradizione nipponica.   Grazie all’attività di scouting di Tomoharu Aoyama, nostro socio e direttore della galleria TOMO; la galleria MAG raddoppia il calendario espositivo già ricco, aprendo la Japan Room Project, dove verranno proposti durante la stagione, alcuni giovani e brillanti artisti giapponesi con alle spalle solo una o due mostre, ma con un innato talento. In questa prima esposizione in Italia e in Europa, la giovane Moeko Machida presenterà una serie di opere che rappresentano quelle che sono per lei le varie energie vitali del mondo naturale. Elementi naturali si ripetono in tutti i suoi dipinti, a volte chiari e diretti come la terra, gli alberi e le rocce, mentre altre volte circondati da campiture fluttuanti e sensoriali di energie che avvolgono lei stessa e la natura della Madre Terra. Dice l’artista: «Quando sento il suono del vento, seguo con lo sguardo lo scorrere dell’acqua e sento sulla mia pelle il calore del sole, provo la sensazione di penetrare io stessa nel movimento del vento, dell’acqua e […]

Read More →

CINESTESIE, Il Museo del Cinema nell’altrove assoluto di Maurizio Temporin, a cura di Salvatore Marsiglione e Francesca Martire, 3-25 marzo 2017 Inaugurazione: giovedì 2 marzo 2017 ore 19:00 | da MAG – Marsiglione Arts Gallery

Como, febbraio 2017 – La MAG – Marsiglione Arts Gallery presenta, da venerdì 3 a sabato 25 marzo, la seconda mostra personale del regista e scrittore Maurizio Temporin dal titolo Cinestesie. L’esposizione, che inaugura giovedì 2 marzo 2017 alle ore 19:00, vuole far vivere allo spettatore un esperienza sensoriale che attraverso le discipline che trasversalmente l’artista indaga, ci offrono una visione parallela, ironica ed emozionale dove gli evidenti rimandi della cultura cinematografica del secolo scorso sono protagonisti. Una serie di opere create dal fondatore e direttore artistico dello studio SPAZIO TEMPO(rin) rivisitate e impreziosite rispetto alla prima mostra personale nella sua Milano e inserite in un percorso dove si passa dal cinema alla letteratura e dall’arte ad un mondo fantastico e irriverente. In realtà Temporin non fa altro che entrare notte tempo in un varco spazio-TEMPOR(ale) che lo trasporta direttamente dalla sua scrivania fino ad una dimensione parallela fatta di specchi immaginifici e di fluttuanti onde energetiche dove esiste una storia diversa. Nelle sue scarrozzate cinetiche, insegue le sue passioni, il Cinema e la letteratura, egli è regista e scrittore, che lo portano a vedere Star Wars diretto da Akira Kurosawa, Woody Allen regista di The Shining, Federico Fellini far recitare Paolo Villaggio e Giulietta Masina in Jurassic Park, Uma Thurman interprete di Colazione da Tiffany di Quentin Tarantino e molti altri. Da feticista maniaco del possesso il Dottor Tempo(Rin), come lo chiama il regista di MINE Fabio Guaglione con il quale […]

Read More →

mostra Shakespeare e Dalì: Romeo e Giulietta, Spazio Diaz di Enzo Pifferi Via Diaz 58, Como. 8 al 14 febbraio 2017

Mercoledì 8 febbraio apre la mostra Shakespeare e Dalì: Romeo e Giulietta 10 incisioni impresse su carta vergata e firmate dall’artista Salvador Dalì che illustrò nel 1975 la famosa tragedia di William Shakespeare per la Rizzoli Editore di Milano        Spazio Diaz di Enzo Pifferi Via Diaz 58    Como Tel. 371 1847654 La mostra resterà aperta dal giorno 8 al 14 febbraio 2017

Read More →