incontro con MIRNA ORTIZ LÓPEZ, presentazione della raccolta di poesie VENTANAS – FINESTRE, Sala Recchi, Palazzo Lambertenghi, 8 febbraio 2019, via Lambertenghi 41, ore 20.45

INCONTRO CON MIRNA ORTIZ LÓPEZ Sala Recchi, Palazzo Lambertenghi, via Lambertenghi 41, ore 20.45, ingresso libero Presentazione della raccolta di poesie di Mirna Ortiz López Ventanas – Finestre. In questa raccolta di poesie l’autrice “apre finestre” sul suo mondo interno, teatro di sentimenti e pensieri privati: spazio conosciuto, familiare, sicuro; e sul mondo esterno, pubblico: spazio da esplorare e comprendere. E conduce […]

Read More →

ORIENTALISMO, Quattro incontri con Chiara Buss per analizzare secoli di stretti contatti e scambi tra la cultura asiatica e quella mediterranea e, più tardi, tra quella europea e le specifiche culture di Cina, India e Giappone, a cura di FAR Fondazione Antonio Ratti, 21, 28 febbraio e 7, 14, 21 marzo 2019

Corso “ Colore”, 22 marzo – 21 aprile 2018 ORIENTALISMO con Chiara Buss e la partecipazione speciale di Sophie Desrosiers   21, 28 febbraio e 7, 14, 21 marzo 2019   Quattro incontri con Chiara Buss per analizzare secoli di stretti contatti e scambi tra la cultura asiatica e quella mediterranea e, più tardi, tra quella europea e le specifiche culture di Cina, India e Giappone. Un fluire continuo di merci e idee che, in Europa, fu tradotto in tecniche tessili, disegni e fogge d’abbigliamento della cui origine “esotica” si è spesso persa memoria. Oppure si è manifestato in “stili” totalmente rivisti dall’immaginario occidentale e che poco avevano in comune con la cultura che imitavano.   Complementare a questo panorama, un incontro molto speciale con Sophie Desrosiers per analizzare un fenomeno simile, fatto di influenze reciproche tra le diverse culture delle Ande, perfettamente rappresentato dalle tecniche di tessitura, “arte maggiore” delle antiche culture che popolarono il Perù.   A ogni conferenza seguirà discussione a tema sui reperti conservati nella Collezione Tessile della Fondazione Antonio Ratti.   PROGRAMMA   21 febbraio, h. 16,00 – 18,30 Chiara Buss Dall’Asia Centrale al bacino del Mediterraneo, V-VIII secolo. Dal mondo islamico a quello cristiano, IX- XIX secolo 28 febbraio, h. 16,00 – 18,30 Chiara Buss La visione del Katai nei tessili europei. Cineserie, dal XIV al XX secolo 7 marzo, h. 10.00 – 12,30 / 13,30 – 16,00 Sophie Desrosiers Les textiles des Andes: techniques et motifs dans un monde […]

Read More →

THESAURUS COMENSIS, le MONETE DI VIA DIAZ, ciclo di conferenze sul contesto storico del ritrovamento, a cura della Società Archeologica Comense, 7, 14, 28 febbraio 2019

In seguito alla strepitosa scoperta di 1000 monete d’oro, avvenuto nel 2018 in Via Diaz a Como, la Società Archeologica Comense propone una serie di conferenze per far luce su questo straordinario ritrovamento. Com’era la città nel V secolo, epoca dell’occultamento del tesoro? Perché era stato nascosto? Quali altri tesoretti conosciamo, in questa medesima area? Come venivano difesi la città e il territorio comaschi?

Read More →

Due amici in cammino per la pace – Two Friends going towards Peace: Martin Luther King e Mahalia Jackson, scritto e diretto da Miriana Ronchetti . Fabio Bianchi al pianoforte. Canta Stefania Butti. Al TEATRO CARDUCCI Viale Cavallotti 7, COMO, il 31 gennaio 2019

Due amici in cammino per la pace Two Friends going towards Peace: Martin Luther King e Mahalia Jackson.      Recital- incontro pensato per far conoscere personaggi del ‘900 che hanno lottato per la pace e la conquista dei diritti umani. Immagini, parole e musiche per raccontare il percorso di grandi anime che hanno popolato il secolo passato; fare conoscere ai giovani il periodo della […]

Read More →

TEATRO CARDUCCI 2019  “Variazioni di Stile” ’900… secolo di passioni, a cura di Miriana Ronchetti, www.teatroarte.it . 31 gennaio; 15 febbraio ; 1, 15, 28 marzo 2019, in Viale Cavallotti 7, COMO

“Variazioni di stile” apre le porte alla stagione teatro del Carducci: Gli spettacoli Teatro Carducci 2019 vogliono essere l’inizio di un percorso che ha come fine la conoscenza di personaggi che con i loro ideali hanno animato e seminato i sentieri umani di amore e profondi valori sociali. Negli anni che segnano l’inizio del XX secolo, la vita teatrale europea fu caratterizzata […]

Read More →

presentazione del corso in Sartoria Storica e per la Scena organizzato e promosso dalla Fondazione Arte della Seta Lisio di Firenze, in collaborazione con Accademia Carrara di Bergamo  e con la partecipazione della Fondazione Franco Zeffirelli Onlus, Social Design e Atelier Cooperativa sociale onlus. Sabato 26 gennaio 2019, alle ore 11, Fondazione Antonio Ratti, Villa Sucota

La Fondazione Antonio Ratti è felice di ospitare presso Villa Sucota l’intervento: Lisio 112 anni di Tessuto, Spettacolo e Cultura: la nostra esperienza al servizio della sartoria storica e scenica   Sabato 26 gennaio 2019, alle ore 11 Fondazione Antonio Ratti, Villa Sucota a cura di Paola Marabelli – Vicepresidente, Direttore Scuola di Arti Tessili, Responsabile Patrimonio Culturale – Fondazione Arte della Seta Lisio, Firenze e Sara Paci Piccolo – Docente di Storia del Costume e della Moda e di Sartoria Storica – Fashion Institute of Technology e Polimoda, Firenze La conferenza, aperta al pubblico a ingresso libero, introdurrà il corso in Sartoria Storica e per la Scena organizzato e promosso dalla Fondazione Arte della Seta Lisio di Firenze, in collaborazione con Accademia Carrara di Bergamo  e con la partecipazione della Fondazione Franco Zeffirelli Onlus, Social Design e Atelier Cooperativa sociale onlus. L’evento sarà un’opportunità per tutti gli interessati alla sartoria per lo spettacolo e per le manifestazioni dal vivo in genere, per informarsi e scoprire un nuovo percorso formativo, indirizzato al settore sartoriale, che contempla una figura professionale di nuova concezione tesa ad aggregare competenze differenti: dalla progettazione e confezione di abiti scenici fino alla ricostruzione filologica per il costume storico, indirizzate non solo a spettacolo e teatro, ma anche manifestazioni storiche, rievocazioni, eventi fantasy e cosplay. Per ulteriori info sul corso in Sartoria Storica e per la Scena della Fondazione Arte della Seta Lisio di Firenze clicca qui

Read More →

FABIUS CONSTABLE e CELTIC HARP ORCHESTRA: Gala di Natale 2018, al Teatro Sociale di Como, Sala Bianca, sabato 22 dicembre 2018, ore 11. Per prenotazione: f.bazzurini@alice.it

La Celtic Harp Orchestra in convenzione con Art’InComooffre ai soci biglietto ridotto per il Matinée, ore 11,00 Sala Bianca. inviare una mail qui: f.bazzurini@alice.it Chi di voi vorrà godere momenti magici ci contatti, sarà una bella occasione per scambiarci gli auguri. Vi aspettiamo, Annamaria

Read More →

FRANCO GEROSA ha presentato il suo libro: Essere innamorati è bello, doloroso, necessario. Biografia, New Book edizioni. Alla Università popolare/Auser, 6 dicembre 2018. AUDIO dell’incontro, 1 ora e 17 minuti

AUDIO dell’incontro VAI ALLA SCHEDA DEL LIBRO FRANCO GEROSA, Essere innamorati è bello, doloroso, necessario. Biografia. L’amore di una donna lombarda e di un medico trentino nei loro diari in zona di guerra negli anni 1942-43. New Book edizioni, Rovereto, 2018

Read More →

Speranza e resilienza: per una vita migliore. Incontro con M.Chiara Bradascio, psicologa e Camilla Tiranini, educatrice. Lunedì 26 novembre 2018. All’interno del Ciclo di incontri A LEZIONE DI FELICITA’. LA CONOSCENZA VINCE SULLA PAURA, organizzati dalla Libera Università del Tempo Ritrovato del San Martino di COMO, Via Castelnuovo, 1

Speranza e resilienza: per una vita migliore da  26 nov 2018  a  26 nov 2018 Incontro alla Libera Università del Tempo ritrovato del San Martino di Como INCONTRI E CORSI La nuova edizione dell’Università del Tempo ritrovato: un ciclo di 14 lezioni dal titolo “A lezione di felicità. La conoscenza vince la paura”, che si svolgeranno all’ex ospedale psichiatrico di Como in via Castelnuovo. La Libera Università è nata nel 2015 dall’idea di creare un luogo dove utenti, professionisti e cittadinanza potessero incontrarsi per scambiare reciprocamente conoscenze sul mondo della salute mentale grazie al fattivo contributo delle associazioni di settore del territorio comasco. La Libera Università del Tempo Ritrovato del San Martino si rivolge all’intera cittadinanza, nel segno di una solidale appartenenza a una comunità più aperta, senza stigma o barriere mentali. Lunedì 26 novembre 2018 Speranza e resilienza: per una vita migliore Incontro con M.Chiara Bradascio, Dott.ssa in psicologia e Dott.ssa Camilla Tiranini educatrice vai a: https://coatesa.com/2018/11/22/a-lezione-di-felicita-la-conoscenza-vince-sulla-paura-ciclo-di-incontri-alla-libera-universita-del-tempo-ritrovato-del-san-martino-di-como-via-castelnuovo-1-dal-1-ottobre-2018-al-27-maggio-2019/

Read More →

A LEZIONE DI FELICITA’. LA CONOSCENZA VINCE SULLA PAURA, ciclo di incontri alla Libera Università del Tempo Ritrovato del San Martino di COMO, Via Castelnuovo, 1. Dal 1 ottobre 2018 al 27 maggio 2019

La nuova edizione dell’Università del Tempo ritrovato: un ciclo di 14 lezioni dal titolo “A lezione di felicità. La conoscenza vince la paura”, che si svolgeranno all’ex ospedale psichiatrico di Como in via Castelnuovo. La Libera Università è nata nel 2015 dall’idea di creare un luogo dove utenti, professionisti e cittadinanza potessero incontrarsi per scambiare reciprocamente conoscenze sul mondo della […]

Read More →

Video della serata: MEMORIE DEI SOLDATI DI NESSO NELLA GRANDE GUERRA. Canti e voci dal fronte della guerra 1915-1918, con le immagini del fotografo LUIGI MARZOCCHI e il CORO ALPINO MONTE COLMENACCO. Nesso, 3 novembre 2018

vai alla documentazione della intera serata: MEMORIE DEI SOLDATI DI NESSO NELLA GRANDE GUERRA. Canti e voci dal fronte della guerra 1915-1918, con le immagini del fotografo LUIGI MARZOCCHI e il CORO ALPINO MONTE COLMENACCO. Schede biografiche e documentazione storica a cura di CESARE SCOTTI, Nesso, 3 novembre 2018, ore 21, nel salone dell’oratorio. VIDEO e AUDIO della serata

Read More →

Gerardo Monizza e Fabio Cani, incontro sul tema “La città che cambia”, con spunti dal territorio comasco e proposte di lettura, alla Osteria del Gallo (Como, via Vitani 16), 14 novembre, alle ore 17.30

Domani, 14 novembre, alle ore 17.30, presso l’Osteria del Gallo (Como, via Vitani 16), nell’ambito dei consueti incontri conviviali del mercoledì, Gerardo Monizza e Fabio Cani animeranno un incontro sul tema “La città che cambia”, con spunti dal territorio comasco e proposte di lettura ad ampio raggio. Siete tutti invitati.

Read More →

VEDERE E SENTIRE, Festival A Due Voci : Cinema a due voci; Cafè Philo; Festival, 3-18 novembre 2018. Dal sito www.aduevoci.org

Programma CINEMA A DUE VOCI a cura di  Alberto Cano  in collaborazione con il Lake Como Film Festival 3 novembre 2018 BIBLIOTECA COMUNALE  – ore 17:00 Blue di Derek Jarman – Inghilterra / 1993 / 70’ Blue è un film del 1993, l’ultimo diretto dal regista britannico Derek Jarman (1942-1994), e rappresenta il suo testamento filmico. Al momento di girarlo, il regista era divenuto cieco a causa delle complicazioni dovute all’Aids. Il film consiste in un unico fotogramma di colore blu (la tonalità di blu oltremare “International Klein Blue”, creata dall’artista francese Yves Klein) che fa da sfondo alla traccia sonora, composta da Simon Fisher Turner, comprendente Coil e altri artisti, ed alla voce di Jarman che parla della sua vita e della sua filosofia artistica. 10 novembre 2018 BIBLIOTECA COMUNALE –  ore 17:00 Blancanieves di Pablo Berger – Spagna / 2012 / 104 Blancanieves è un film muto del 2012 diretto da Pablo Berger che ha reinventato la famosa favola dei fratelli Grimm in un contesto tipico alla españoladas, vale a dire a un modo e a un’idea “canonici” e “romantici” di rappresentare la Spagna (come un Paese di toreri, zingari, ballerine di flamenco, ecc.) che risale al XIV secolo. Ne risulta una fantasia dark che mescola humour grottesco e accenti epici e tragici. CAFE’ PHILO a cura di  Katia Trinca Colonel OSTELLO BELLO 6, 8, 12, 14 novembre ore 18:30 – Caffè filosofici che saranno imperniati su alcune tematiche scelte tra le tante proposte dai relatori del festival. La […]

Read More →