Vai al contenuto

CategoriaDiario di Coatesa

la citazione della estate 2019: LASA CHE ‘L BUFA (“lascia che soffi”), motto del FEL, Ferrario Enrico Luigi, nel settimanale Ul Tivan, anni ’50

in senso letterale: “lascia che soffi” in senso ampio: vivi la vita con leggerezza, perchè tutto passa, come il vento motto del FEL, Ferrario Enrico Luigi, nel settimanale Ul Tivan, … Continua la lettura di la citazione della estate 2019: LASA CHE ‘L BUFA (“lascia che soffi”), motto del FEL, Ferrario Enrico Luigi, nel settimanale Ul Tivan, anni ’50

Coldiretti parla di «una primavera maledetta» che sta facendo «milioni e milioni di danni» in tutto il Paese, 13 maggio 2019

Maltempo, la primavera maledetta che semina morti e danni Due pescatori nel bresciano sono morti schiacciati nella loro auto da un albero, coltivazioni distrutte in Lombardia e in Puglia. Strade … Continua la lettura di Coldiretti parla di «una primavera maledetta» che sta facendo «milioni e milioni di danni» in tutto il Paese, 13 maggio 2019

Ingenti i danni causati dal vento, che a Como ha raggiunto gli 85 chilometri orari e a Brunate ha toccato addirittura i 111 alle 7.43 di questa mattina.

Nella zona dell’hangar, il molo è stato spazzato via dalle raffiche di vento, mentre l’acqua è invasa dai detriti. La Navigazione ha sospeso tutte le corse fino a nuovo avviso.

Raccolta informativa

vai a

VIDEO – Servizio Navigazione sospeso, molo spazzato via, albero su un’auto a Muggiò – Espansione TV

Maltempo nel Comasco, bufera di vento: piante cadute e tetti pericolanti Danni in centro: caduti tavolini e piante. La Navigazione ha sospeso tutte le corse e chiusi tutti i ponti

 

 

Link permanente a Ingenti i danni causati dal vento, che a Como ha raggiunto gli 85 chilometri orari. Servizio Navigazione sospeso, molo spazzato via – 5 maggio 2019

Indice


     Prologo p.8


01 _ Pionieri, reduci e combattenti P. 14

     a. I pionieri dell'isola di Surtsey p. 17
     b. I combattenti di Černobyl' p. 21
     c. Gli Hibakujumoku ovvero i reduci della bomba atomica p. 25


02 _ Fuggitive e conquistatrici p.36

     a. Da isola a isola p. 39
     b. Bell'abissina p. 46
     c. Ippopotami in Louisiana p. 5ó


03 _ Capitani coraggiosi p. 60

     a. Cocco, frutto divino p.67
     b. La palma callipigia p. 74


04 _ Viaggiatori del tempo p. 82

     a. I semi di Jan Teerlink p. 86
     b. La palma di Masada p. 91
     c. Il seme venuto dal freddo p. 97


05 _ Alberi solitari p.102

     a.L'abete di Campbell Island p. 105
     b. L'acacia del Ténéré p. 113
     c. L'albero della vita del Bahrein p.119


06 _ Anacronistici come un'enciclopedia p.124

     a. Mi manca tanto un mastodonte p. 131
     b. Il dodo e il tambalacoque p. 137

vai a

TecaLibri: Stefano Mancuso: L'incredibile viaggio delle piante

Link permanente a Stefano Mancuso: L’incredibile viaggio delle piante

MATTEO RENZI ha presentato all’auditorium comunale di TAVERNERIO (Como) il suo ultimo libro “Un’altra strada. Idee per l’Italia di domani” , Marsilio editore, 5 aprile 2019

vai a: https://www.facebook.com/plugins/post.php?href=https%3A%2F%2Fwww.facebook.com%2FPFerrario1948%2Fposts%2F2180242902055424&width=500