z: da classificare

Orticolario oltre i confini: cinque angoli di verde in città, Como settembre 2015

Una nuova immagine per cinque spazi cittadini. Cinque angoli che si tingono di verde e dei colori dei giardini. A una settimana dal via ufficiale di Orticolario,

E’ di Mantova la creatrice de “Il giardino dei sensi” allestito in via Vittorio Emanuele nel cortile d’onore del Comune. In piazza Verdi invece ci si imbatte ne “L’armadio della scoperta” con una struttura centrale avvolta da quattro aree sensoriali.
In piazza del Popolo davanti a Palazzo Terragni sorge invece “Non di solo pane…” nata a Longone al Segrino. Un giardino disegnato da forme ben definite con al centro numerose piante aromatiche.
A Villa Olmo spazio alle “Tavole Vegetattili” che declinano il tema del verde identificando una scala di valori e proponendo un percorso sensoriale indipendente dalle logiche visive. Infine a Villa del Grumello in via per Cernobbio protagonista “Le strade del tatto” da percorrere toccando con le mani i vari materiali. I giardini di “Oltre i confini”resteranno in città fino al termine i Orticolario (il prossimo 4 ottobre), che aprirà a Villa Erba veenrdì prossimo.

Sorgente: Orticolario oltre i confini: cinque angoli di verde in città

0 commenti su “Orticolario oltre i confini: cinque angoli di verde in città, Como settembre 2015

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: