Cineforum

Scorci di Coatesa sul Lario, in The Pleasure Garden di Alfred Hitchcock, 1925

Regia: Alfred Hitchcock

Fotografia: Giovanni Ventimiglia

Sceneggiatura: Elliott Stannard, basata sul romanzo di Oliver Sandys

12 risposte »

  1. Caro Paolo,
    conosco il film che abbiamo proiettato una sera di qualche anno fa all’oratorio di Nesso. Vi compare il Borgo Vecchio e forse abbiamo individuato anche il nome del bambino. Se fosse lui è mancato pochi giorni fa all’età di novant’anni.
    Un caro saluto.
    GG

  2. grazie gianfranco
    sei un cultore del luogo
    nesso e le sue frazioni sono il tuo spazio biografico, culturale, politico
    e io , più modestamente, ne ho fatto il luogo dove vivere gli ultimi anni della mia vita
    grazie per il messaggio e l’informazione. questa sequenza di Hitchcock è davvero emozionante
    il bambino che avrebeb avuto 90 anni!
    come il tempo spazza via tutte le nostre angustie!
    un caro saluto anche a te
    paolo

  3. ciao ale
    mi sembra una buona idea
    come mai nel 1926 alfred hitchcock scelse di girare qui quelle scene? … viveva in inghilterra …
    c’è un mistero che forse non è neppure bello dipanare.
    era passato di là era rimasto colpito dal Luogo ….
    un caro saluto
    paolo

  4. Ciao Paolo, è veramente straordinario vedere Coatesa com’era nel film di Hitchcock del 1925… Un documento importante da tenere.
    Quindi i personaggi, oltre i due attori, erano del luogo.
    Cari saluti a te e Luciana, maria luisa

  5. sì, maria luisa
    mai la mia immaginazione avrebbe potuto pensare che alfred hitchcock nel 1925 scegliesse quello scorcio di Luogo che amo così tanto.
    lascio nel mistero le motivazioni e mi lascio andare guardando quel fiore che viene gettato sotto il ponte della civera
    devo ringraziare un abitante del paese che mi ha prestato il dvd da cui ho estratto la sequenza
    grazie per il commento.
    il tuo passaggio è un dono
    buoni giorni
    paolo

  6. devo dire che fino gli anni 60 mi ricordo quelle frazioni erano ancora cosi’!! Non bene mantenute, bambini dapperttutto, e gente che girava con quelle ceste sulla schiena. Grazie per averci fatto vedere il film.
    Chissa’ come hanno trovato il posto…..
    saluti da Londra
    Sylvia

  7. saluti sylvia
    i luoghi delle rive del lago di como erano e – io spero – saranno sempre così: mulattiere di pietra da camminare passo passo, sentendo l0 sciabordio delle acque
    buoni giorni londinesi
    paolo

  8. magnificamente emozionante –
    ne è passata veramente tanta di
    acqua sotto questo ponte
    rimangono i sassi a fare la storia…

    grazie per queste immagini
    e per tutte quelle belle descrizioni
    di Coatesa , di Nesso e del nostro lago
    un saluto da una nativa di Coatesa .. Betty
    ..

    • buongiorno betty molinari
      lei da nativa di nesso e io da abitatore della terra di coatesa condividiamo la bellezza straordinaria di questo luogo bellissino e dalla geografia unica
      grazie per la visita ed il commento
      paolo ferrario

  9. Buongiorno Paolo Ferrario.
    Se le interessa ho ancora un DVD di Pleasure Garden…penso di essere stata io, quasi casualmente, leggendo anni fa un articolo su Como Lake a riscoprire la pellicola. Nell’articolo parlavano del lungometraggio girato da Hitchcock sul Lago di Como, e c’erano delle foto dalle quali ho riconosciuto il Ponte della Civera…. da lì è partita la mia ricerca di immagini sul web e per fortuna sono riuscita ad acquistare anche dei DVD tramite un sito inglese :)…… è bello pensare che Hitchcock è passato da Nesso, apprezzando genti e luoghi…peccato che nessuno può averne più memoria viva.

    • gentilissima monia
      grazie moltissime per il suo pensiero
      ho già il dvd di questo film di hitchcock. me lo ha donato un vicino di paese e ho estratto la piccola parte riguardante nesso e coatesa
      mi dicono che la pellicola è stata presentata, qualche anno fa, presso la biblioteca
      forse c’era anche lei
      a me fa immenso piacere avere conservato qui, come in un album dei ricordi le immagini dell’allra non ancora grandissimo regista alfred hitchcock
      se ha immagini o altre espressioni artistiche di coatesa e del lago di como, sarei lietissimo di ospitare qui
      un caro saluto
      paolo ferrario
      como

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.