Nero su Bianco: note per un’ecologia del rapporto tra arti, cultura e società

Posted by

 

Nero su Bianco: note per un’ecologia del rapporto tra arti, cultura e società

 

quinto appuntamento de

LA KUNSTHALLE PIU’ BELLA DEL MONDO

Un progetto per il Centro delle Arti Contemporanee di Como

12 gennaio 2011 alle 18

presso

Fondazione Antonio Ratti, Villa Sucota, via per Cernobbio 19, Como

Stefano Baia Curioni (Università  Bocconi, Milano) introdurrà l’incontro, durante il quale interverranno: Pierluigi Sacco (IULM, Milano), Angela Vettese (IUAV, Venezia), Alberto Abruzzese (IULM, Milano). L’incontro sarà coordinato da Luca Martinazzoli (Università  Bocconi, Milano).

Più che un dibattito teorico attorno al classico binomio arte-economia, questo incontro mira a identificare determinate verità di fatto fondamentali per la comprensione del rapporto tra cultura e sistema socio-finanziario.

Questa discussione nasce della profonda urgenza di definire alcune evidenze della realtà  economica del sistema dell’arte chiamate verità di fatto, in riferimento a un concetto profondamente radicato nel pensiero politico della filosofa Hannah Arendt, in modo da poter dare inizio ad una sistematizzazione ordinata, accreditata e riconosciuta di questo complesso sistema di relazioni che spesso viene ignorato o giudicato in modo erroneo e strumentalizzante. Nero su Bianco: note per un’ecologia del rapporto tra arti, cultura e società, dunque, un momento di riflessione interdisciplinare sulla realtà  dell’economia della cultura.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.