Il divenire altro di una ZUCCA

Posted by

 

Questo slideshow richiede JavaScript.

3 comments

    1. cara paola, credo che ci unisca (intendo fra noi e voi) una forte attenzione alle forme viventi anche non umane
      abbiamo voluto glorificare anche quasta zucca: dal seme interrato da luciana nella casa di como, la scelta del luogo del trapianto a coatesa, le cure primaverili, estive ed autunnali, la celebrazine del colore, il dono fatto a te e a chcco e luigina, la marmellata, i post, il tuo commento ….
      e il ciclo riprenderà nel 2012
      grazie per il commento
      e un caro saluto
      paolo

  1. In effetti il colore e la consistenza erano speciali… si vede che vi è stata infusa una particolare energia, delle persone e del luogo.. grazie anche a voi.. un abbraccio
    Paola

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.