Vai al contenuto

Psicologia dei tempi di siccità, Claudio Risé

Sembra proprio chquesto finvacanze-rientro in città avvenga nel segno del solbollentdella siccità. Non solo in Italia, comdimostrano lfoto dell’ormai riarso granaio d’America, il Midwest, e di altrzonagricole.
Il problema non sarà solo economico, per l’aumento dei costi alimentari. La presenza o assenza dell’acqua, infatti, ha degli effetti psichici molto precisi. Clo ricorda ilsimbolo dell’“acqua della vita” con l’immagindella fontepresentin tuttlculture.
Senza acqua, ci racconta questo simbolo universale, la vita, bisognosa di acqua sia per gli umani chper gli altriesseri viventi (piantanimali), diventa difficile, faticosa.
Nei periodi più caldi aumentano, per esempio, i vari malesseri psichici, comsla personalità facesspiù fatica a manteneruna posizionstabiled equilibrata. Servirebbombra e fresco, per mitigargli attacchi dell’astro bollente; ma, appunto, svi è siccità è difficiltrovaralberi e frescura.
La cultura della Grecia classica, chdescriveva perfettamentldiverssituazioni psicologichclinicheattraverso i miti, nraccontava uno chillustra proprio leorigini di siccità e glaciazioni, e nsuggeriscla cura.

Il mito racconta chElio, il sole    …..

Dimenticarsi o cancellare l’ombra, la zona non illuminata dal sole, dalla coscienza, pretendere insomma di saperetutto, e di condurre il sole (la coscienza) dove ci pare, è da sempre fonte di sciagure. Tra le quali la siccità.
Un occhio alle notizie, ma anche al termometro ed allechiamate al pronto soccorso (oltre che alle Borse dove si fanno i prezzi dei cereali), confermerebbe che l’uomo, nel suo continuo e illuminato progresso, si è dimenticato di qualcosa. Abbagliato dal successo, ha smesso di guardareall’ombra, al proprio lato oscuro. Che, per vanità, esproporzione tra le proprie forze e ambizioni, sta disseccando la terra.

leggi tutto l’articolo qui: Psicologia dei tempi di siccità, Claudio Risé.

Categorie

Agosto

Paolo Ferrario Mostra tutti

https://mappeser.com/paolo-ferrario-2/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: