Fenicotteri: La vita in gruppo

Posted by

Guardando tutti quei fenicotteri, infatti, mi sono chiesto: perché vivono così attaccati l’uno all’altro?
La vita in gruppo è una strategia favorita da alcune pressioni ecologiche come la difesa dai predatori e la ricerca di cibo e, quando viene applicata, significa che in un eventuale rapporto tra costi e benefici, i benefici saranno comunque maggiori, anche se di poco

sijmadicandhapajiee

In un breve quanto meraviglioso periodo della mia vita ho avuto la fortuna di vivere a Cagliari.
Sono sempre stato un amante di tre cose: il mare, l’arte e la natura e Cagliari era perfetta sotto questo punto di vista. Facendo la spola tra Cagliari, dove lavoravo, e la zona litoranea di Quartu, dove gli affitti sono più bassi, passavo sempre da Viale Colombo, una strada che attraversa le saline del Parco di Molentargius, famoso per la colonia immensa di fenicotteri che vivono al suo interno. Per capirci, questo era il panorama a cui ero abituato e che mi è stato difficilissimo abbandonare per tornare al freddo nord.

Foto di Ivan Corellas su Panoramio http://www.panoramio.com/photo/77071066

Per quanto non abbia mai potuto fare il naturalista per lavoro, ho sempre avuto l’attitudine al mestiere, soprattutto per quanto riguarda le domande. Guardando tutti quei fenicotteri, infatti, mi sono chiesto: perché vivono così attaccati…

View original post 661 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.