DORIAM BATTAGLIA: quadri esposti alla mostra personale CHLOROPHILL, presso Cooperativa sociale AES Domicilio, Erba (Como), 7 maggio 2016

caro Doriam,
ieri c’era troppa gente per parlarti con la dovuta calma.
Ci tenevo a dirti ciò che ho già anticipato a Lucia: hai superato te stesso.
Alcune tue tele sono ipnotiche: ci sarei stata sopra con la videocamera per ore. Sono parlanti: di ricorrenza, di ciclicità, di ritorno, di vita, di mistero, di sorpresa.
Sarà che in me vanno a toccare il rapporto con la natura, così ancestrale e inspiegabile. Il verde, l’azzurro, il blu, il giallo proposti dal tuo pennello sono linimenti dell’anima.

Ora ti faccio sorridere. ho scoperto che ad Amaltea due tartarughe nostre ospiti si posizionano lungo il corridoio di cemento che va all’orto, nascoste sotto i ciuffi dell’erba che in questo periodo è nel massimo rigoglio e quindi si sporge sul corridoio. Ho quindi provveduto a potare l’eccedenza per non incespicare nei due animali.
Bene: le due tele verdi con fondo ecrù sopra il bancone di accesso sono così evocative che mi hanno riportato alla memoria quei ciuffoni di erba che ho dovuto accorciare. Mentre le avvicinavo con lo zoom, c’è stato un momento in cui ero certa ne sarebbe uscita una tartaruga!!

Che dirti. E’ un onore per noi avere nei nostri amati luoghi importanti testimonianze del tuo percorso artistico

Luciana Q

Doriam Battaglia BATT

View original post

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...