Chat Noir e: Emanuele Severino sull’ANGOSCIA DELLA MORTE

 


Giacchè, se tutto è eterno,

tutto è legato a tutto,

sì che, se un filo d’erba non fosse,

nulla sarebbe

Emanuele Severino

in IL MIO RICORDO DEGLI ETERNI,

autobiografia, Rizzoli, 2001, pag. 47



Sto portando Chat Noir a morire.

Mi faccio accompagnare dalle parole di Emanuele Severino:

angosciamorte035

img_8214

img_8215img_8216img_8217

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...