Servizi sanitari e sociali

Carenza di medici: la Regione Lombardia (GIUNTA LEGHISTA) invoca lo STATO CENTRALE (dopo essersi opposta, il 4 dicembre 2016 al referendum costituzionale che prevedeva un giusto accentramento delle politiche sanitarie), 30 aprile 2018

la (IN) coerenza dei legaioli lombardi: prima affossano la riforma costituzionale del 4 dicembre 2016 (che prevedeva un giusto accentramento delle politiche sanitarie) e ora invocano lo STATO CENTRALE per affrontare il problema della CARENZA DI MEDICI

MAPPE nelle POLITICHE SOCIALI e nei SERVIZI

medici lombardia3029

View original post

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.