IL SUGGELLO, poesia di Gianfranco Gentile, detto “Tato”. Inviata il 21 maggio 2020. grazie !!!

Posted by

IL SUGGELLO

Sei arrivata come soffio d’aria limpida e pura

e m’hai preso dentro,

per questo non sarà solo un’avventura,

hai cancellato ogni mio tormento.

Son fortunato poterti amare,

averti accanto è il regalo più bello;

tu doni gioia e al tuo solo arrivare

dipingi tutto di un rosa pastello.

Troppo veloce se ti ho accanto scorre la vita;

se non ci sei, il bramar di vederti è cosa infinita.

Un desiderio mai appagato

è tenerti stretta sul mio cuore

e mai e poi mai sarò pentito

di dire al mondo del nostro amore.

Ti amo tanto e te lo scrivo

per suggellar la verità

e se a volte sembro schivo

stringimi forte e mi passerà.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.