Vai al contenuto

DANILO REA PIANO SOLO “omaggio a De Andrè”, 19 agosto 2011, Tremezzo sul Lario, JAZZ FESTIVAL & DINTORNI, Registrazioni Audio

questa sera saremo qui:

DANILO REA PIANO SOLO “omaggio a De Andrè”

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

L’omaggio in disco a Fabrizio De André di Danilo Rea, è un incontro felice fra uno dei nostri più geniali poeti/narratori e un pianista di straordinario talento. Un tocco delicato che sa trasformarsi in un attacco deciso ed energico al momento giusto, una fluidità del fraseggio che improvvisamente si apre ad incisi ritmico-percussivi veementi e dinamicamente mutevoli, una versatilità e un eclettismo che ben riflettono la variazione dei toni propria di una lunga conversazione. Blues, swing, ballads, melodie impregnate di romanticismo, in una tessitura sonora che non ci restituisce l’impressione di un monologo, ma di un colloquio fra più voci, una sorta di narrazione commentata in cui il “pianoforte/orchestra” è tutte queste voci, è una e molte. La forma canzone con cui De André ci ha consegnato questo patrimonio incontra la formazione classica di questo pianista, si sposa perfettamente con l’improvvisazione jazzistica e, attraverso la creatività e l’anima di Danilo Rea, diventa nuova poesia sonora.

Racconto sulla serata di Roberto Dell’Ava da Mondo Jazz:

Post n°1920 pubblicato il 20 Agosto 2011 da pierrde:
“Danilo Rea, che attingendo ad una profonda sensibilità musicale e sorretto da una padronanza stupefacente dello strumento regala un concerto intenso per colori, variazioni ritmiche e citazioni melodiche. La scomposizione e destrutturazione delle melodie si manifesta in maniera apparentemente semplice e naturale, come se tutto fosse un originale gioco di scatole cinesi. E cosi’ La Canzone di Marinella si muta in Besame Mucho con facilità disarmante prima di rientrare nell’alveo naturale; una versione emozionante e rarefatta di Over The Rainbow trasmigra in citazioni monkiane e rinasce come La Ballata di Carlo Martello. Il bis intriso di lampi beatlesiani e melodie napoletane diventa una martellante Bocca di Rosa. Ma tutto il concerto è all’insegna di questa versatilità, leggerezza apparente ma intrisa di ricca sostanza, che dona al pubblico presente uno strepitoso Danilo Rea”
Registrazioni audio:

Paolo Ferrario Mostra tutti

https://mappeser.com/paolo-ferrario-2/

One thought on “DANILO REA PIANO SOLO “omaggio a De Andrè”, 19 agosto 2011, Tremezzo sul Lario, JAZZ FESTIVAL & DINTORNI, Registrazioni Audio Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: