LA CUPOLA DEL DUOMO Idee, storie, progetti, incendio e restauri, 5 DICEMBRE alle ore 18.45 in Duomo

LA CUPOLA DEL DUOMO
Idee, storie, progetti, incendio e restauri

L’Associazione Amici dei Musei di Como invita i soci e tutti gli appassionati di storia, di architettura e di avvenimenti comaschi al tradizionale appuntamento di fine anno. Ancora una volta sarà ilDuomo protagonista della serata ed in particolare le vicende dellacupola, lungo lavoro di ideazione, progettazione e di restauro che dura da quasi cinquecento anni.L’appuntamento è per MERCOLEDI’ 5 DICEMBRE alle ore 18.45 in Duomo. Interventi di: Maria Letizia CasatiFabio Cani eStefano Della Torre. Il termine è previsto entro le ore 20:00.

A tutti i partecipanti sarà dato in dono il volume Il progetto della cupola del Duomo di Como (NodoLibri, Como 1996), curato da Maria Letizia Casati e Stefano Della Torre.

https://i2.wp.com/www.nodolibri.it/newsletter_media/adccupola-natale-121122_966513544.jpg

La cupola del Duomo di Como è un segno della città. Non è solo il simbolo di una presenza religiosa, ma anche il punto di riferimento visivo degli sguardi. La storia della cupola è lunga quasi mezzo millennio e coinvolge impresari, artisti, architetti; provoca non poche discussioni tra committenti, fabbricieri, capitolo della cattedrale e l’intera comunità dei fedeli e dei cittadini. Dopo numerosi progetti (e anche qualche fantasia) la realizzazione viene alfine affidata, nel 1731, a Filippo Juvarra; ma la linea slanciata della cupola si staglia per poco, le esigenze di salvaguardare l’interno dalle infiltrazioni si saldano al desiderio di correggere quella silhouette così acuta, e un secondo guscio si svrappone alla cupola originale. Fino al 1935, quando – la sera del 27 settembre – divampa un furioso incendio che distrugge gran parte della struttura. Gli architetti, i cittadini, i giornali dibattono se sia meglio ripristinare la cupola esistente o ritornare a quella dello Juvarra. Guidati dall’architetto della fabbrica, Federico Frigerio, vincono gli juvarriani e iniziano i restauri, ma la storia della cupola non è ancora finita.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...