… è il mio angolo … , da SMOKE

Posted by

Trascrivo il dialogo:

Auggie: “Quattromila fotografie dello stesso posto, l’angolo tra la Terza e la Settima, alle otto di mattina. Quattromila giorni con tutti i tipi di clima possibile. È per questo che non vado in vacanza, devo stare qui ogni mattina, alla stessa ora. Ogni mattina nello stesso  posto alla stessa ora.” (…)

Paul: [sfogliando velocemente] “È un po’ ossessivo.”

Auggie: “Non capirai mai se non vai più piano, amico mio.”

Paul: “Cosa vuoi dire?”

Auggie: “Voglio dire che vai troppo veloce, non guardi neanche le foto.”

Paul: “Ma… sono tutte uguali!”

Auggie:

SONO TUTTE UGUALI, MA OGNUNA E’ DIFFERENTE DALL’ALTRA.

Ci sono delle mattine di sole, delle mattine buie; ci sono luci estive e luci autunnali; giorni feriali e fine settimana;

c’è gente con l’impermeabile e le galosce

e gente.. con la maglietta e i pantaloncini; qualche volta la stessa gente,

e qualche volta differente;

qualche volta quelli differenti diventano uguali, e la stessa gente scompare.

La Terra gira intorno al Sole, e ogni giorno la luce del Sole colpisce la Terra da un’angolazione differente.”

Sorgente: COSA E’ “COATESA SUL LARIO”? | COATESA SUL LARIO … e dintorni

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.