Lorenzo Spallino, Comune di Como: Uffici pubblici alla caserma De Cristoforis: un approccio urbanistico – 2012/2017 – Medium, 14 marzo 2017

Positività della nuova collocazione

La nuova collocazione all’interno della Caserma De Cristoforis di Prefettura, Direzione Territoriale del Lavoro, Archivio di Stato, Agenzia delle Entrate, Commissione Tributaria Provinciale, Questura e Polizia di Stato consente senza alcun dubbio di rivitalizzare un complesso immobiliare di grandi dimensioni e di difficile ricollocazione sul mercato immobiliare.

Non solo.

L’innesto di una massa critica di funzioni pubbliche può determinare l’attivazione di un processo virtuoso in tutto il quadrante sud del quartiere, facilitando il recupero delle diverse aree dismesse presenti a ridosso dell’asse viario della Napoleona: ex Lombarda, ex Pastificio, ex tintostamperia Napoleona, ex tintostamperia val Mulini — Due Ponti.

E ancora.

Il trasferimento degli uffici descritti in Caserma offre anche una occasione straordinaria: quella legata alla aggregazione degli archivi del Comune di Como, dispersi in varie sedi, alcune delle quali destinate ad essere alienate, insieme al corpo straordinario degli archivi dell’ex ospedale psichiatrico del San Martino.

La richiesta da parte del Comune di un simile intervento come standard qualitativo va sostenuta presso l’Agenzia del Demanio e condivisa con la città.

Importanza delle sedi attuali

Ciò detto, non può restare indifferente la circostanza dell’allontanamento di tali funzioni dal centro storico e dalle sue immediate vicinanze.

Sorgente: Uffici pubblici alla caserma De Cristoforis: un approccio urbanistico – 2012/2017 – Medium

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...