Chiese Basiliche Cattedrali (in genius loci) · Chiese in Como città · Tajana Tino

Il patrono tagliato fuori dalla città, di Clemente Tajana, in La Provincia l’Ordine 15 maggio 2022 . (sulla chiesa di sant’Abbondio)

cerca in

https://ordine.laprovinciadicomo.it/

Carla B., 12/3/1933 - 10/4/2022 · donatori del tempo

il 25° anno del Centro Donatori del Tempo, Como, 1977-2002. Anche in ricordo della Carla B.

COMO città · elezioni Comune di Como · Politica locale - Como

Como, Elezioni comunali 2022, Tribuna elettorale del 4 maggio 2022. Gli interventi di Stefano Fanetti per il PD-Partito democratico, Rai3

cerca su RaiPlay in data 4 maggio 2022

https://tinyurl.com/5ebfbpkj

Castel Baradello

Il Castel Baradello sorge sull’omonimo colle che domina la città di Como …, in: La Luna e il Medioevo | Facebook

Il Castel Baradello sorge sull’omonimo colle che domina la città di Como, chiudendo sul lato sud-ovest la convalle.

Dal colle si gode un panorama che spazia dal lago alla città, dalle cime delle Alpi alla pianura Padana fino agli Appennini: il suo massiccio torrione a base quadrata è ben visibile per chi giunge a Como.

L’origine etimologica del toponimo Baradello è riconducibile alla radice indoeuropea bar che significa luogo elevato.

La torre

La struttura meglio conservata dell’intero complesso è la torre quadrata romanica, la cui base misura m 8.20 x m 8.35. La parte più bassa, alta m 19,50, poggia le fondazioni sulla roccia ed era anticamente adornata da merli di tipo guelfo, la parte sommitale, più recente, alta m 8, anticamente merlata con merli di tipo ghibellino.

L’altezza complessiva della torre era di m 28. Dell’antica imponenza manca oggi solo la merlatura.

Le mura

Il primo ordine di mura che circonda la torre è la struttura più antica, di epoca bizantina, del VI – VII secolo. Lo storico Giorgio di Cipro nella sua “Descriptio orbis romani” del 604 accenna al castron Baractelia insieme al castron Leuci (Lecco), al castron Marturion (Castelmarte) ed all’Isola Comacina.

Tutte queste fortificazioni erano inserite in un complesso sistema defensivo di confine chiamato Limes bizantino. Il recinto murario è trapezoidale con lati di 10,40 m x 13,76 m con un ingresso alto 1,90 m sul lato nord-ovest che poteva essere sprangato. La fattura è simile alle Mura Romane di Santa Maria Rezzonico sul Lago di Como. Sette feritoie alte 1,10 m erano ordinate lungo il perimetro.

In epoca più recente vennero supralzate e dotate di merli di tipo ghibellino.

vai a:

La Luna e il Medioevo | Facebook
Centro Storico di Como · COMO città · Politica locale - Como · Tajana Tino · urbanistica

I giardini pensili e la Como del futuro, di Clemente Tajana, in l’Ordine/la Provincia , 25 giugno 2017

letto in edizione cartacea

cerca in:

https://ordine.laprovinciadicomo.it/archivio/pagina/COMO_ORD/2017/6/25/3/1759/

COMO città · Politica locale - Como · Tajana Tino

La Como del domani nell’idea di tre sindaci (Gelpi, Spallino, Botta) , di Clemente Tajana, in l’Ordine/la Provincia 29 maggio 2016

letto in edizione cartacea

cerca in:

https://ordine.laprovinciadicomo.it/archivio/pagina/COMO_ORD/2016/5/29/3/144/

Centro Storico di Como · COMO città · Tajana Tino · urbanistica

Piazza Perretta, baricentro perduto, di Clemente Tajana, l’Ordine/la Provincia 23 apr 2017

letto in edizione cartacea

cerca in:

https://ordine.laprovinciadicomo.it/archivio/pagina/COMO_ORD/2017/4/23/3/1687/

Architettura · Camminare in COMO città · COMO città

il primo edificio razionalista italiano: Novocomum, Giuseppe Terragni, 1928/1929. Foto Lorenza Ceruti

da

https://www.facebook.com/plugins/post.php?href=https%3A%2F%2Fwww.facebook.com%2Fmaarc.it%2Fposts%2F2111455552356509&show_text=true&width=500

elezioni Comune di Como

Sondaggio Piepoli per Etv: centrosinistra avanti a Como – in EspansioneTv

Sondaggio Piepoli per Etv: centrosinistra avanti a Como. Barbara Minghetti (centrosinistra) al 44% …

… Il primo partito in città risulta essere il Partito Democratico, con il 25% …

vai a:

Sondaggio Piepoli per Etv: centrosinistra avanti a Como – EspansioneTv
COMO città · elezioni Comune di Como · Politica locale - Como · Politica regionale e locale · STORIA LOCALE E SOCIETA'

La bellezza di Como sia un bene comune, di Angelo Monti, in L’Ordine/La Provincia, 3 apr 2022

letto in edizione cartacea

cerca in: https://ordine.laprovinciadicomo.it/archivio/ricerca/autore/Angelo_Monti/

un estratto dell’articolo:

… l’idea è quella di predisporre una mappatura aperta e partecipata di tutte quelle aree urbane dove riconosciamo una caduta di urbanità e dove il brutto e l’incuria ne sottolineano l’emarginazione  .. penso alle aree delle dismissioni e della desertificazione urbana … rigenerare i tessuti dei quartieri  esterni .. magari partendo dalla scuola …

elezioni Comune di Como · Politica locale - Como · Politica regionale e locale

intervista a Paolo De Santis a cura di Michele Sada, Città ferma, ma può ripartire. La chiave: attrarre i giovani, in La Provincia 3 apr 2022

letto in edizione cartacea

cerca in https://www.laprovinciadicomo.it/

COMO città · ex Ticosa · Lavoro · STORIA LOCALE E SOCIETA' · urbanistica

Lorenzo Spallino: “Ticosa: c’è una mostra da vedere e uno spazio da progettare …, in Medium

… ho portato, come contributo, la sintesi di una chiacchierata con papà quando entrai in giunta nel 2012 e, con l’arch. Cosenza, cominciammo ad occuparci del tema …

per l’intero articolo vai a

Ticosa: c’è una mostra da vedere e uno spazio da progettare. | by Lorenzo Spallino | 2017/2022 | Apr, 2022 | Medium