sui PIPISTRELLI, in articolo di Margherita De Bac, Corriere della Sera, 11 maggio 2020

Posted by

pipi1037

One comment

  1. Appunto, eppoi ci vuole l’animale intermedio, quindi, non necessitano due umani contemporaneamente per essere contagiati, come ha spiegato Gallera, ne basta uno. La presenza di uno o più pipistrelli è del tutto ininfluente tutt’al più che, per l’appunto, non sono interessati ad interagire con noi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.