AUDIOVIDEO

Il video, girato dalla scuola Cine video Dreamers, è dedicato al mondo della seta e alla sua eredità “tradizionale”

Martedì 17 novembre alle ore 21, presso la Biblioteca Comunale di Como, si presenta il video Ma sa regordi realizzato dall’Associazione “La Stecca” di Como in occasione del suo 50° anniversario, con la collaborazione del Museo didattico della Seta.

Il video, girato dalla scuola Cine video Dreamers, è dedicato al mondo della seta e alla sua eredità “tradizionale”: a fianco della sua importanza economica, infatti, il settore tessile è stato per molti anni una parte essenziale della vita di moltissime persone. Si sono così stratificati ricordi, anedotti, competenze, spesso vissuti e rivissuti in dialetto, il modo di parlare condiviso dalle maestranze, non solo dipendenti ma anche imprenditori.

Grazie ai macchinari del Museo didattico della Seta, i protagonisti di queste riprese raccontano come si svolgevano le diverse fasi della lavorazione serica e riportano alla memoria le parole che indicavano operazioni e strumenti nel dialetto comasco.

Il video sarà presentato da Massimo Pirovano, direttore del Museo Etnografico dell’Alta Brianza, e da Fabio Cani e Gerardo Monizza di NodoLibri.

A questi temi NodoLibri ha dedicato ripetutamente attenzione: ha seguito nel 2000 la realizzazione del volume di Guido Eugenio Candiani Il tempo della seta e nel 2003 ha pubblicato il Catalogo generale del Museo didattico della Seta.

Blogged with the Flock Browser

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...