Vai al contenuto

La gatta Lilli e la pioggia

Remo Bassini

Piove, e quando piove ripenso a Lilli, che è stata la mia prima gatta, la mia gatta portafortuna,  tutta nera, che mi faceva bestemmiare di notte, solo di notte quando studiavo, erano i primi anni ottanta, e, per tenermi sveglio, andavo avanti a caffè, marlboro e patatine fonzie che lo so, certo che lo so, fanno male, ma le marlboro no?, e comunque Lilli appena sentiva che aprivo un pacchetto di fonzie mi saltava in braccio e miagolava, e io dividevo con lei, però una notte ero di fretta – doveva studiare e poi dormire almeno due ore, che poi sarei salito sul solito treno Vercelli-Torino Porta Susa per andare a sostenere un esame – e così le dissi, basta, e poi le dissi esci, ma dal momento che non mi dava retta la misi fuori sul balcone, e infine, chiusi forte, troppo forte, e il vetro della portafinestra si…

View original post 74 altre parole

Paolo Ferrario Mostra tutti

https://mappeser.com/paolo-ferrario-2/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: