Vai al contenuto

RADICI E RICORDI LARIANI accoglie testi, racconti e descrizioni di ricordi personali e di tradizioni lariane, fino agli anni ottanta del secolo scorso, a cura di Luciana Bianchi Cavalleri

RADICI E RICORDI LARIANI

Radici comasche… e radici lariane: storia, memorie, immagini, vicende e racconti. Per ricordare com’ era il Lario della nostra infanzia… quello dei nostri genitori … dei nostri nonni.

“© Radici Lariane” è aperto alla partecipazione di tutti ed accoglie testi, racconti e descrizioni di ricordi personali e di tradizioni lariane, fino agli anni ottanta del secolo scorso. Per vedere pubblicato il vostro racconto, (lunghezza massima di un foglio A4, 30 righe in carattere corpo 12) inviatelo a:ventifebbraio@iol.it  Se lo desiderate, il vostro testo potrà essere accompagnato e corredato anche da una vostra immagine

per cooperare alla costruzione di questo diario collettivo vai a: Radici e ricordi lariani.

Paolo Ferrario Mostra tutti

https://mappeser.com/paolo-ferrario-2/

One thought on “RADICI E RICORDI LARIANI accoglie testi, racconti e descrizioni di ricordi personali e di tradizioni lariane, fino agli anni ottanta del secolo scorso, a cura di Luciana Bianchi Cavalleri Lascia un commento

  1. Ti ringrazio di cuore, Paolo, per la “ripresa” e la condivisione della notizia. Sempre emozionante dare luce a un nuovo cucciolo web, tale considero ogni nuovo blog appena nato – questo ha in sè il desiderio di far rinascere, anche soltanto per un breve attimo ritrovato nella memoria, luoghi, abitudini, persone… voci… E ciò mi emoziona ancor più, visto che tante sono le cose che forse neppure penseremmo di poter ricordare… ed invece, sono parte integrale di noi, sempre viva, anche se celata sotto la polvere del tempo. Basta solo pensarci… scavare un po’… ed ecco accanto nuovamente a noi immagini, suoni, rumori, profumi, voci, persone…
    Così, mentre un nuovo blog nasce, con esso ri-nascono le voci della nostra vecchia Como, quelle del Lario e dei tanti micro.mondi che gli appartengono… insomma, le nostre più care, profondissime RADICI…

    “Radici Lariane”, dunque, attende un tuo personale ricordo…che non vedo l’ora di leggere…! Grazie ancora… e buona domenica!

    luciana (comoinpoesia)
    .

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: