BIOGRAFIA, biografie · Luoghi della Cura · ORTO: lavori, cure, manutenzione

TartaRugosa ha letto e scritto di: Mélissa Da Costa (2021), I quaderni botanici di Madame Lucie, Traduzione di Elena Cappellini, BUR, Milano

TARTARUGOSA

Accadono improvvisi, quando meno te li aspetti, eventi capaci di interrompere il flusso della vita così come lo conoscevi, annientando ogni promessa di futuro.

E’ proprio quello che succede ad Amande, mentre attende il rientro di Benjamin per una gioiosa serata all’aperto nello scoccare dell’arrivo dell’estate, mentre indugia col suo pancione prossimo a dare alla luce una bimba.

Benjamin non rientrerà e a lei spetterà la drammatica incombenza di riconoscerne il corpo straziato dall’incidente di moto. Lo shock ricevuto causerà il parto prematuro e anche la minuscola Manon non sopravviverà alla nascita. Tutto nel giro di poche ore.

Un doppio lutto tragico che lascia solo la voglia del silenzio pensoso, perchè ogni parola è insufficiente, come lo è il contatto col mondo da cui decide di assentarsi, scegliendo una casa isolata nell’Auvergne, dove si rinchiuderà, sbarrando fuori anche la luce del giorno ed eliminando ogni strumento che segni il…

View original post 1.141 altre parole

autunno · Orto nei vasi

Orto nei vasi d’autunno: insalate (cicoria “palla rossa”), cavolfiori verdi

Estate · Orto nei vasi · ORTO: lavori, cure, manutenzione

in ricordo di alcuni prodotti dell’ORTO di questa estate, 2 sett 2022

BIOGRAFIA, biografie · Orto nei vasi · ORTO: lavori, cure, manutenzione

L’ orto degli altri, di “Nel giardino di Cattoni”

3 Terrazza del FRUTTETO e dell'ORTO · Orto nei vasi

sviluppo dell’ORTO nei VASI, nella zona del ciliegio, maggio/giugno 2022

Orto nei vasi · ORTO: lavori, cure, manutenzione

l’ORTO nei VASI: la prima fase di crescita durante il mese di maggio 2022

clicca sulla prima immagine per vederle in sequenza:

3 Terrazza del FRUTTETO e dell'ORTO · maggio · Orto nei vasi · primavera

l’ORTO nei vasi della zona del CILIEGIO, seconda settimana di maggio 2022

GIARDINO, ORTO, FRUTTETO, TERRAZZAMENTI in Coatesa · ORTO: lavori, cure, manutenzione · TERRAZZAMENTI

le tre regole dell’ORTO/GIARDINO: STRUTTURA, FUNZIONE, ESTETICA

STRUTTURA: utilizzazione degli spazi dei terrazzamenti

FUNZIONE: compiti assegnati a ciascun spazio

ESTETICA: tentativi di bellezza

4 Terrazza del CACO dei MIRTILLI e dell'ARANCIO · Orto nei vasi · ORTO: lavori, cure, manutenzione

la nuova disposizione dei VASI dell’ORTO nel terrazzamento degli aranci, 13 maggio 2022

Orto nei vasi · ORTO: lavori, cure, manutenzione

Lavori nell’orto e nel giardino: istruzioni utili

calendario trapianti primaverili · primavera

istruzioni : Lavori nell’orto di Marzo

LIBRI e EDITORI · Natura · ORTO: lavori, cure, manutenzione

Angela Borghesi, Fior da fiore. Ritratti di essenze vegetali, Quodlibet, 2021

vai alla scheda dell’editore:

Fior da fiore. Ritratti di essenze vegetali – Angela Borghesi – Google Libri

Alberi e fiori parlano dalle pagine dei libri quanto i personaggi umani, aprono squarci di verità sulle opere e sul mondo.

Una doppia antologia, botanica e letteraria. Sessanta ritratti di essenze vegetali – alberi arbusti fiori erbe, nelle loro posture e qualità, nei dettagli di forme e colori – accompagnati da riferimenti poetici: ogni varietà è còlta attraverso gli occhi e le parole di scrittori di età, culture, paesi diversi, dall’Europa alla Cina, dall’India alle Americhe, e dall’antichità ai giorni nostri.

Troviamo così Virgilio e gli astri, Proust e i lillà, Jan Wagner e il faggio, Zanzotto e l’elleboro, le magnolie di Montale, il bambù di Po Chu-i; e ancora Maria di Francia e il caprifoglio, la digitale di Pascoli e l’aquilegia e Thomas Mann.

La sensibilità per il verde richiede un rinnovamento dello sguardo e del linguaggio: si rispetta e si difende solo ciò che si conosce, e si conosce solo ciò che si è in grado di nominare.

Ciò che queste pagine illustrano è soprattutto un rapporto diretto e vivo con il mondo vegetale, che la letteratura esalta per il suo carattere di concretezza e particolarità.

Un modo di accostarsi all’ambiente e alle presenze naturali con curiosità, rispetto e empatia.