Lavori di cura nell’ORTO/GIARDINO, sabato e domenica 20 e 21 aprile 2018

Ora la CANOA è all’imbarcadero. A disposizione di chi la vorrà per “passeggiare” sul lago la CAMPANULA CARPATICA L’ELLEBORO e l’ HOSTA Inizio fioritura della AZALEA il Cupressus macrocarpa ‘Goldcrest’ vicino alla pergola   Le AROMATICHE e le FRAGOLE l’ARALIA il GLICINE del balcone il corridoio del Caco e i MIRTILLI in vaso la nuova disposizione delle AGAVI nella zona […]

Read More →

Un nuovo inizio. Fotografia da etiliyle.wordpress.com

Originally posted on Etiliyle © -poetry and photography ™:
Luca Molinari Photo Etiliyle? . . . . . . fotografia,? immagine,? colori,? luce,? bellezza, photography, image, colors, light, beauty, fotografía, imagen, colores, luz, belleza, photographie, image, couleurs, lumière, beauté, Fotografie, Bild, Farben, Licht, Schönheit, fotografie, imagine, culori, lumina, frumusete, фотография, изображение, цвета, свет, красота, 攝影,圖像,顏色,光,美女,写真、イメージ、色、光、美しさ、 #fotografia,? #immagine,? #colori,? #luce,? #bellezza, #photography, #image,…

Read More →

La PRIMAVERA? di Frida Usb

La Primavera? Un moto della terra lusingata dai raggi caldi del sole, sedotta a uscire dalla luce crescente. Come un bacio di passione che risveglia. Come la poesia, è un moto interno che si rivela, una lacrima che matura piange, un minimo fiotto di sangue che sgorga da una lacerazione. Qualcosa che cova dentro fino a voler nascere fuori.

Read More →

a dispetto della estate che non arriva recuperiamo: FRAGRANZE| da Tracce e Sentieri.

correvamo a testa bassa senza perdere il controllo col terreno  aiutandoci con le mani e col naso a trovare la strada, e tutto quello che dovevamo capire lo capivamo col naso prima che con gli occhi, il mammuth il porcospino la cipolla la siccità la pioggia sono per prima cosa odori che si staccano dagli altri odori, il cibo il non cibo il nostro il nemico la caverna il pericolo, tutto lo si sente prima col naso, tutto è nel naso, il mondo è il naso …   Il nome, il naso in: Italo Calvino,1986, Sotto il sole giaguaro, Garzanti   Lungo il margine del sentiero che conduce all’orto, quello stesso dove la primavera si annuncia col colore giallo , ora che i bulbi nel buio tepore della terra riposano in silenziosa attesa, tutto, ora, è nel naso, quasi prima che negli occhi. L’umido della terra che evapora sotto i raggi del sole trascina con sé zefiri profumati, distillati di fragranze densi e robusti. In quello stretto lembo di terra hanno infatti trovato collocazione, senza una precisa intenzionalità, gli unici tipi di arbusto che prediligono lo sviluppo ricadente, piuttosto che l’allargamento a cespuglio. L’esposizione solare, inoltre, lo ha designato come luogo propizio per la crescita delle rose, quelle ad alberello, scelte affinchè l’ingombro non fosse d’intralcio al passante. Nella stagione estiva, dunque, lì nei dintorni, le nari si impregnano di intensi aromi e gli occhi si riempiono dei variegati colori. Salvie, rosmarini, lavande si […]

Read More →

Piazze e negozi allagati Saltano i tombini in centro

Saltati i tombini in zona campo Coni, allagata la strada per Cernobbio, allagate piazza Cavour, piazza Volta, piazza Roma, viale Varese allagata. Via Scalabrini all’altezza del passaggio a livello impraticabile per la presenza di un fiume in mezzo alla strada. Disagi e danni in tutta la provincia.  da Piazze e negozi allagati Saltano i tombini in centro – Cronaca – La Provincia di Como – Notizie di Como e Provincia.

Read More →

l’ADDIO DEL GLORIOSO ALBICOCCO, visto da Luciana, marzo 2013

E’ sempre stato così: quando l’aria ancora profuma di calicanto e i primi temerari narcisi sbirciano dalla bordura il risveglio dell’incipiente paesaggio primaverile, lui è là, con le braccia protese verso il lago già addolcite dal bianco-rosa dei delicati fiori. … Era … “Non farò mai abbattere quest’albero finché non sarà totalmente morto”, è stato per anni il commento di […]

Read More →

Per Giove!

Il tardo pomeriggio di venerdì 4 maggio doveva essere occasione di vacanzina. Una vacanzina molto locale, che solo io e TartaRugoso possiamo definire tale. Si trattava infatti di esplorare un nuovo Consorzio Agrario vicino al mio luogo di lavoro. E che sarà mai un consorzio! potrebbe obiettare chiunque. Bene. Per me e TartaRugoso serre, vivai, consorzi agricoli corrispondono al Paese […]

Read More →