Carla (1960), Gabriele (1959), Jessica (1996) M. · GENIUS LOCI · Liberty a Milano · Luciana nel corso del tempo · LUOGHI D'ITALIA · Milano

Lo stile LIBERTY a Milano: in ricordo del percorso di L. Q., C. B., G. M., 17 novembre 2022. Fotografie di L. Q. e di C.B.

sintesi del percorso:

Starbucks Reserve Roastery (piazza Cordusio 3, nel Palazzo Broggi, ex palazzo delle Poste)

Casa Ferrario (via Spadari 3)

Palazzo Fontana Silvestri (Corso Venezia)

Seminario Arcivescovile di Milano

Nel Quadrilatero del Silenzio ( via Cappuccini, via Serbelloni, via Mozart, via Vivaio)

I fenicotteri nel giardino di villa Invernizzi

Case Berri Meregalli (con la Vittoria alata di Wildt nell’atrio)

Palazzo Sola Brusca (Cà dell’Oregia)

Villa Mozart

Villa Necchi Campiglio

Casa Guazzoni (via Malpighi 12)

Ex Cinema Dumont ( via Frisi 2)

Casa Galimberti (via Malpighi 3 )

Casa Boschi De Stefano (via Giorgio Jan 15)

FOTOGRAFIE DI L. Q.:

FOTOGRAFIE DI C. B.

Carla (1960), Gabriele (1959), Jessica (1996) M. · DIARIO di Coatesa · Luciana nel corso del tempo

stralcio diaristico da una mail di Lu a Ca, 4 settembre 2021

Devo proprio ringraziarti: i tuoi racconti sono un misto di ragione e sentimento, e le foto mi hanno letteralmente scatenato la sindrome di stendhal! Che luoghi incantati: da una parte mi rassicurano che in qualche parte del mondo c’è ancora la natura come vera protagonista, dall’altra mi hanno reso ancora più dolenti i poveri brulli paesaggi che mi circondano.

Sì, è stato un agosto veramente impegnativo. Per la prima volta tappati in casa dalle 12 in avanti perchè fuori si bruciava e poi ore e ore di bagnatura a cui paolo attribuisce l’incriccamento della mia schiene che ha fatto capolino settimana scorsa.

Ha piovuto un unico giorno e ora che il sole va a dormire più presto le temperature si attestano sui trenta gradi, ma sempre senza parvenza di nuvole e tanto meno acqua.

Sono stata molto in apprensione per le tartarughe perchè nonostate i rettili amino il caldo, quando è troppo è troppo. Credo si siano trovate comunque dei bei rifugi inseguendo l’ombra di cespugli e anfratti.

Per lungo tempo non è cresciuto un bel niente, per cui la raccolta differenziata si è ulteriormente differenziata, lessando  le zucchine “scappate”, belle grosse e sugose, togliendo dai vasi dell’orto (regolarmente bagnati e riconoscenti)  trifoglio e un’ erba di cui non conosco il nome ma che fa impazzire tutte le tarte, con parsimonia i pomodori e le bucce dei frutti.

Ora dopo la pioggia del 18 agosto le cose vanno meglio per loro e sicuramente posso interpretare il loro desiderio di mandare un carapacesco saluto a osanna, di cui sono lieta di sentire che tutto procede per il meglio e a cui anch’io faccio tanti auguri di buona e veloce rimessa. …

Carla (1960), Gabriele (1959), Jessica (1996) M. · Tartarughe

le TARTARUGHE Era, Olimpia, Eos, Minerva, Demetra nel loro nuovo “paradiso terrestre”. Grazie a: Cl., Gb., Os, 16 maggio 2022

Era (versione greca di giunone) è quella che si è vista di più e subito adocchiata anche dal vecchissimo e marpione giove. Molto interessata all’erba nuova, ha mangiato tarassaco e fiori di trifoglio contenta.

Olimpia (quella immediatamente più piccola di Era) sembra pure lei avere gradito. La piccolina mi ha lasciato qualche dubbio sul sesso, perchè prendendola in mano la piattaforma non appoggia completamente sul palmo della mano, sembra leggermente concavo, ma forse è ancora troppo piccola per capire. Comunque avevo già pensato al nome di apollo nel caso di un maschio, ma nel dubbio l’ho chiamata Eos (aurora), che mi pare il più adatto a un sesso non ben definito.

Sopra ci sono invece Minerva e Demetra che hanno subito adottato un bel cumulone di terra ancora leggermente umido per la pioggia dell’altro ieri. Praticamente sono riuscita a vedere solo minerva perchè sia il maschio già lì, sia demetra si sono eclissati.

Mi sono sembrate tutte molto felici.

ANIMALI · Carla (1960), Gabriele (1959), Jessica (1996) M.

la mucca con la paglia, dal blog di carlabazar (carlabazar.com)

Carla (1960), Gabriele (1959), Jessica (1996) M. · Uccelli

il PETTIROSSO di Londra, dal blog di Carlabazar

Carla (1960), Gabriele (1959), Jessica (1996) M. · Tartarughe

Piangere. La morte di GIUNONE

…  Vi scrivo anche perchè, nonostante   ***  mi abbia invitato a non dare brutte notizie, purtroppo ne ho una tristissima: Giunone è morta (la più grossa).
 
L’abbiamo trovata ieri disseppellita e capovolta, come se qualche preda ne avesse sentito l’odore.
Il fatto probabilmente risale ai primi di novembre. Le temperature calde quest’anno hanno ritardato il letargo e le 3 tarte più vecchie a fine ottobre erano ancora fuori, ma giunone, diversamente dalle compagne, non ha più cercato una tana.
Poi c’è stato rapidamente un brusco calo e alcune giornate di freddo intenso e quando siamo andati a novembre a nesso, l’abbiamo vista in mezzo al corridoio tutta rintanata nel guscio, immobile. Nella speranza che fosse così per il freddo, l’abbiamo messa nel punto più caldo coperta di foglie e io ho ardentemente sperato che fosse un letargo anomalo, ma purtroppo ieri ho avuto conferma che così non era. 
Nel giardino di amaltea ci sono tantissime cose che parlano di voi; per giunone, inoltre, eravate padrini e quindi volevo condividere questo dolore con chi, come noi, ama gli animali e sa che rapporto si instaura con essi.
E per dimostrare come la natura mescola vita e morte, abbiamo visto anche un piccolo pettirosso alle prese con i primi timidi voli  …
 
risponde C.B.:
… Purtroppo è la sola situazione tremenda del condividere la propria vita con quella di altri animali : la perdita … possiamo pero’ pensare che Giunone ha vissuto libera in un vero e proprio paradiso…
Cani · Carla (1960), Gabriele (1959), Jessica (1996) M.

La cagna NINA

Carla (1960), Gabriele (1959), Jessica (1996) M.

gli sguardi di Carla sul lago e sulla vite canadese, 23 agosto 2021

Carla (1960), Gabriele (1959), Jessica (1996) M.

la visita di Carla, Gabriele, Alida del 23 agosto 2021

3 Terrazza del FRUTTETO e dell'ORTO · Brienno · Carla (1960), Gabriele (1959), Jessica (1996) M. · Ciliegio

il dono di Carla e Gabriele: la perfetta poltroncina oscillante che ora è sotto il ciliegio, con vista su Brienno e il lago verso Como, 1 ago 2020

DSCN3727 (FILEminimizer)DSCN3729 (FILEminimizer)DSCN3730 (FILEminimizer)DSCN3731 (FILEminimizer)DSCN3733 (FILEminimizer)DSCN3734 (FILEminimizer)DSCN3735 (FILEminimizer)DSCN3736 (FILEminimizer)DSCN3737 (FILEminimizer)DSCN3739 (FILEminimizer)DSCN3740 (FILEminimizer)DSCN3741 (FILEminimizer)

ci scrivono Carla e Gabriele:

Carissimi , la Luciana con la tartaruga sull’altalena affacciata al lago è bellissima … Avete scelto il luogo perfetto.

Pensiamo ad Amaltea come un luogo dei nostri sogni più armoniosi e così ci prendiamo la libertà di “arredarlo” : in fondo siamo un po’ invadenti, così nei prossimi pensieri  avremo l’immagine anche di noi che  dondoliamo dolcemente sotto il ciliegio …

La giornata trascorsa con voi è stata veramente un rifugio, tranquillo e ristoratore : siamo contenti di poter sempre incontrare due amici come voi circondati da tanta bellezza.

Un abbraccio .

Carla e Gabriele

Carla (1960), Gabriele (1959), Jessica (1996) M.

amici in visita nell’orto/giardino di Coatesa: Carla, Alida, Gabriele, sabato 1 ago 2020

dscn0545-fileminimizer

IMG_6672IMG_6673

Cani · Carla (1960), Gabriele (1959), Jessica (1996) M. · Gatti

… vi mando alcune foto delle micette , che adorano la Nina …

… vi mando alcune foto delle micette , che adorano la Nina . Dal canto suo lei fa l’indifferente , raccoglie ogni attenzione e le utilizza come cuscino . Come potete vedere, passano le giornate variamente abbracciate …

36e84471-b7dd-4be6-a2a7-7844028ec79aIMG_4747IMG_4823

e4a50d70-a8d3-4763-8aaf-89a45ddfa01a