POLITICA e STORIA · Seta e industria tessile comasca · Storia e Economia · STORIA LOCALE E SOCIETA'

MARIA GIUSEPPINA MUZZARELLI, Andare per le vie italiane della seta, il Mulino editore

vai alla scheda dell’editore

il Mulino – Volumi – MARIA GIUSEPPINA MUZZARELLI, Andare per le vie italiane della seta

Quella della seta, nel nostro paese, è una storia di ideazioni e di sperimentazioni, dove si uniscono naturalità, capacità tecnica, sacrificio e gusto per la bellezza: il cuore del «made in Italy»

Un lunghissimo filo di seta collega idealmente, sin dall’XI secolo, il Sud con il Centro e il Nord Italia, l’Est con l’Ovest, Bisanzio con Palermo e Catanzaro, Lucca con Genova e Venezia e poi con Bologna, Firenze, Milano. L’itinerario lungo le vie italiane della seta parte dal Meridione dove la seta arrivò da Bisanzio, a sua volta giuntavi dalla Cina. Dobbiamo ai Bizantini l’avvio della coltivazione del gelso e l’allevamento del baco in Calabria, attorno all’anno Mille, e agli Arabi la tessitura serica in Sicilia, attestata nel XII secolo. L’arte della seta approdò poco dopo a Lucca, dove nel tempo conversero abili filatori e tessitori e da cui altrettanti ne partirono, ingaggiati da altre città attratte dalla produzione di un bene tanto prezioso quanto ben remunerato. Broccati, velluti, veli ornarono corti e residenze d’Europa, facendo della produzione serica italiana un’eccellenza.

Maria Giuseppina Muzzarelli ha insegnato Storia medievale, Storia delle città e Storia e patrimonio culturale della moda nell’Università di Bologna. Con il Mulino ha pubblicato «Guardaroba medievale. Vesti e società dal XIII al XVI secolo» (20082), «Il denaro e la salvezza» (2001), «Pescatori di uomini» (2005), «Un’italiana alla corte di Francia. Christine de Pizan, intellettuale e donna» (20172), «Breve storia della moda in Italia» (20142), «A capo coperto. Storie di donne e di veli» (20182), «Le regole del lusso. Apparenza e vita quotidiana dal Medioevo all’età moderna» (2020).

Tutta l’Italia o quasi è intessuta di seta
1. «Le magnifiche sette»: aree e città capitali della seta dal pieno Medioevo all’Età moderna
Prima tappa al Sud, tra Calabria e Sicilia.
Lucca: da dove l’arte si irradia.
Bologna, capitale dei veli.
La Firenze dei tessuti sontuosi.
Venezia: drappi raffinati e 2.000 chilometri di «poste».
Diecimila casse di velluto in viaggio da Genova ad Anversa.
Milano, da un’intensa gelsibachicoltura a una fortunata industria serica.
Di nuovo al Sud, a Napoli segnatamente.
2. Una trama pressoché continua di città e di centri minori
Grandezza e sogno: ancora Napoli e l’utopia realizzata di San Leucio.
Un caso simile e insieme diverso: Torino e Racconigi.
Un caso simile e insieme diverso: Torino e Racconigi.
La via lariana della seta.
Dalla Vallagarina con Ala, città di velluto, a Rovereto e da lì al Friuli.
Per ville palladiane lungo il filo della seta.
L’operosa Emilia: Ferrara, Modena, Reggio.
Tre tappe in Romagna: Lugo, Forlì e Meldola.
L’Italia di mezzo: Siena, Pescia e Roma.
Ascoli: i bozzoli gialli e l’importanza del distanziamento.
Umbria: una miriade di piccoli allevatori, una manciata di filande e un caso di revival medievale.
Di qua e di là dallo Stretto.
Ricominciamo dalla storia
Nota bibliografica
AMICI e persone conosciute nel tempo · Pci-Pds-Ds Como · POLITICA e STORIA

Una vita ad aiutare gli altri. Addio Elide Greco – 2 apr 2022

COMO città · ex Ticosa · Lavoro · STORIA LOCALE E SOCIETA' · urbanistica

Lorenzo Spallino: “Ticosa: c’è una mostra da vedere e uno spazio da progettare …, in Medium

… ho portato, come contributo, la sintesi di una chiacchierata con papà quando entrai in giunta nel 2012 e, con l’arch. Cosenza, cominciammo ad occuparci del tema …

per l’intero articolo vai a

Ticosa: c’è una mostra da vedere e uno spazio da progettare. | by Lorenzo Spallino | 2017/2022 | Apr, 2022 | Medium
Biografie di persone · Cavalleri Giorgio · Storia Contemporanea · STORIA LOCALE E SOCIETA'

L’eredità morale di Achille Grandi, articolo di Giorgio Cavalleri, in La Provincia/L’Ordine, 26 settembre 2021

letto in edizione cartacea

cerca in:

https://ordine.laprovinciadicomo.it/archivio/ricerca/autore/Giorgio_Cavalleri/

cerca anche https://www.corrieredicomo.it/tag/giorgio-cavalleri/

BIOGRAFIA, biografie · Culture politiche · Politica locale - Como · Politica nazionale · Politica regionale e locale · POLITICI

La terza vita di GIUSEPPE GUZZETTI ricomincia dal PD di Enrico Letta per lottare contro le povertà. Il politico e filantropo comasco ha chiesto di iscriversi al partito, articolo di MARCO GUGGIARI in Corriere di Como, 18 marzo 2021

letto in edizione cartacea

cerca in:

https://www.corrieredicomo.it/

LAGO DI COMO-LARIO: Luoghi · POLITICA e STORIA · SERVIZI SOCIALI e SANITARI · STORIA LOCALE E SOCIETA'

il progetto LARIOMANIA: cooperativa sociale Tikvà; impresa sociale Miledù; cooperativa Auxilium, cooperativa sociale Azalea

BATTELLI e Corriere · COATESA: frazione del Comune di Nesso · Religioni · sentieri

sul sentiero di Via Coatesa, verso l’imbarcadero dei battelli: la Cappelletta di Sant’Antonio, da un calendario del 2007

Basilica di San Fedele · Chiese in Como città · Monizza Gerardo · Religioni

Como e il viaggio dei Re Magi – di Gerardo Monizza – NodoLibri – Storia, mito e leggenda

via (173) Como e il viaggio dei Re Magi – di Gerardo Monizza – NodoLibri – Storia, mito e leggenda – YouTube

cattocomunisti · Religioni

PREDICA: Serie di consigli, ammonimenti, rimproveri, rivolti in tono di fastidiosa superiorità

Milano · MUSICA · Storia Contemporanea

TEGANI Ulderico, La Scala, Valsecchi editore, 1946. Indice del libro

co an681

AUTORI · CULTURA e CULTURA LOCALE · Mutamenti socioculturali · Svizzera

REPERTORIO DEI MATTI DEL CANTON TICINO, racconti a cura di Paolo Nori, Marcos y Marcos editore. Recensione di Lorenzo Morandotti, in Corriere di Como, 1 mar 2020

moa650

tic731

Berra Pietro · Cavalleri Giorgio · Memoria storica

CAVALLERI Giorgio intervista Giorgio COSMACINI, prefazone di Petro BERRA, Conversazioni fra medicina e storia, Carlo Pozzoni Fotoeditore, 2019