Lu a Villa Geno, pomeriggio di sabato 15 gen 2022

l’ALBERO sulla collina: sguardo dalla Diga Foranea di Como, 10 dic 21

Sguardo su COMO dall’alto

Como, Viale Geno, 1915

o

August Strindberg, Villa Geno e il Crotto del Nino, in Lake Como Poetry Way – Wikivoyage, guida turistica di viaggio

Proseguendo sul lungolago, arriviamo al belvedere di punta Geno dove ora sorge l’omonima villa ma un tempo luogo del lazzaeretto cittadino di San Clemente come ricordato dallo scrittore svedese August Strindberg nel racconto del suo viaggio in Italia (Dall’Italia). In un aneddoto scrive del tragitto in barca da Como a Blevio: «Passiamo sotto alcuni salici piangenti in germoglio, nei pressi di una villa inglese. C’è un piccolo padiglione su una lingua di terra. Attraverso una finestra con un’inferriata un mucchio di volti curiosi guarda fuori, ma mi stupisce che abbiano tutti il capo bianco.» Per forza, sono teschi: memoria «della grande peste», gli dice il barcaiolo.

Lake Como Poetry Way – Wikivoyage, guida turistica di viaggio

la cova dei CIGNI sul lungolago di Piazza Cavour, Como, 16 aprile 2021

l’anfiteatro botanico, all’interno del parco di villa olmo, 5 aprile 2021

RADICI di un albero che si trova lungo la passeggiata del lungolago di VILLA OLMO

life elecric, scheda di daniel libesking, como

Luciana, alla passeggiata di Villa Olmo, pomeriggio del 4 aprile 2021

“Cammini di sera sul lungolago …” di Milo De Angelis, in Linea intera, linea spezzata, Mondadori, 2021

in Linea intera, linea spezzata di Milo De Angelis, Mondadori, 2021

Vista da sinistra … Como è più bella, di Carlo Ferrario in Visita guidata, edizioni New Press, Como 2001

Vista da sinistra – più o meno

fra la Funicolare e Villa Geno

Como è più bella (se ne accorse

anche Corot …)

cosa che forse

irriterà quelli che stanno

ignavi alla finestra

e (tranne che per strada) vanno

quasi sempre a destra

in Carlo Ferrario, Visita guidata, edizioni New Press, Como 2001

Como, 22 Marzo 1957: la pazza idea di riempire il lago (da Piazza Cavour alla Diga Foranea), in La Provincia / l’Ordine 31 maggio 2020

letto in edizione cartacea

cerca in:

https://ordine.laprovinciadicomo.it/

camminare nel Parco di Villa Olmo e del Chilometro della Conoscenza, prima del blocco degli spostamenti da coronavirus, Como, 8 marzo 2020

DSCN3314 (FILEminimizer)DSCN3315 (FILEminimizer)DSCN3316 (FILEminimizer)DSCN3317 (FILEminimizer)DSCN3318 (FILEminimizer)DSCN3319 (FILEminimizer)DSCN3320 (FILEminimizer)DSCN3321 (FILEminimizer)DSCN3322 (FILEminimizer)DSCN3323 (FILEminimizer)DSCN3324 (FILEminimizer)DSCN3325 (FILEminimizer)DSCN3326 (FILEminimizer)DSCN3327 (FILEminimizer)

camminare lungo le rive del lago di Como, dalla zona del Monumento ai Caduti a Villa Geno, PRIMA DELLA CHIUSURA DA EMERGENZA CORONAVIRUS, 24 febbraio 2020

DSCN3296 (FILEminimizer)DSCN3297 (FILEminimizer)DSCN3298 (FILEminimizer)DSCN3299 (FILEminimizer)DSCN3300 (FILEminimizer)DSCN3301 (FILEminimizer)DSCN3302 (FILEminimizer)DSCN3303 (FILEminimizer)DSCN3304 (FILEminimizer)DSCN3305 (FILEminimizer)DSCN3306 (FILEminimizer)DSCN3307 (FILEminimizer)

Como, il lago e la Riva Romantica – Luoghiromantici.com

vai a

Como, il lago e la Riva Romantica – Luoghiromantici.com

AZZI GRIMALDI Maria, La riviera delle mezze stagioni. Invito alla “Passeggiata romantica” di Villa Olmo, in COMO Turismo/Industria/Commercio/Letteratura n. 4, pagg 42-48, Inverno 1967

az787az788az789az790az791az792

az793


creare ponti:

cropped-pontelibro-pic3b9-piccolo.gif

  1. rispondo a una mail e ne faccio memoria qui:

G mi scrive: “Paolo, alcuni amici mi ricordano e precisano che veniva chiamata semplicemente PASSEGGIATA DI VILLA OLMO”, 13.3.2020

rispondo
caro G
faccio seguito al precedente messaggio
tutti la conoscono come passeggiata di villa Olmo (come è ovvio che sia: tutti la chiamano così, non solo i tuoi amici). anch’io la conoscevo come passeggiata di Villa Olmo
il valore del testo della Azzi ha il pregio di farne risaltare un aspetto poetico. L’operazione comunicativa si chiama “incremento di valore”.
mi spiace che i tuoi amici #giudicanti abbiano solo il bisogno di “correggere” un titolo invece che godere di un significato che va ben oltre
ognuno sceglie di vivere come lo consente la propria cultura. Ci sono i #giudicanti ma per fortuna anche i   # camminanti  (visto che hai forse tempo di leggere ti invierò un mio scritto sul tema #giudicanti #camminanti)
ti invio anche la mia mappa cognitiva che mi consente di capire (senza giudicare) da mezzo secolo ogni aspetto del vivere sociale da parte degli individui e delle loro personalità)
86171033_2826576317422076_9151844781083590656_o
 e ti invio anche questa citazione :
2 così Franco G. commenta il post 
caro Paolo
avevo sette anni quando ho cominciato a frequentare casa Grimaldi in via Petrarca.
M. mio coetaneo e amico era l’ultimo figlio di Maria Azzi Grimaldi. Con lui e in casa sua ho passato innumerevoli giorni anche se, ti confesso preferivo che fosse M. a venire a casa mia che si trovava proprio dirimpetto.
Ricordo bene la Signora Maria in cucina e nello studio dove a volte ci aiutava nello studio. In casa c’era una atmosfera leggermente misteriosa dovuta a una penombra permanente e alla …..
Sapevo che la mamma di M. era una scrittrice, ma non mi facevo molte domande. Mi bastava vedere la sua presenza in casa e la sua calma signorile nel trattare con noi bambini.
La casa era abitata anche da altri fratelli di Marcello, tutti più grandi: G., T., E., C.
E. era quello che ci dava la maggiore confidenza. Ho conservato con Lui buoni rapporti anche successivamente per il suo di studioso della biologia delle acque dei laghi.
Avrei molto da dire soprattutto di M. coi ho condiviso una lunga vita di amicizia di scuola e di coabitazione a Milano ai tempi della università. Ma mi fermo qui.
Grazie per avermi creato questi ricordi
rispondo:
GRAZIE GRAZIE GRAZIE infinite, mio carissimo Franco per questo tuo  ricordo che mi ha davvero commosso. Anche A.B. che mi ha dato questo articolo ha un ricordo fondante per la sua formazione nell’avere avuto come insegnante di supporto Maria Azzi Grimaldi. spero in qualche altro incontro fra di noi

lungo Lario Trieste, poco prima del tramonto, 7 feb 20

84677942_592954017918415_2664315290568884224_n

camminare verso VILLA OLMO, e ritorno, passando per la Diga Foranea e poi in Piazza del Duomo, COMO 18 gennaio 2020

DSCN3195 (FILEminimizer)DSCN3196 (FILEminimizer)DSCN3197 (FILEminimizer)DSCN3198 (FILEminimizer)DSCN3199 (FILEminimizer)DSCN3200 (FILEminimizer)DSCN3201 (FILEminimizer)DSCN3202 (FILEminimizer)DSCN3203 (FILEminimizer)DSCN3204 (FILEminimizer)DSCN3205 (FILEminimizer)DSCN3206 (FILEminimizer)

cronologie delle esondazioni a COMO: 1431-2010. In Corriere di Como, 14 giugno 2019

ESO1826

primo bacino del LAGO di COMO, ore 9 e 50 dell’11 giugno 2019

DSCN2221 (FILEminimizer)DSCN2222 (FILEminimizer)DSCN2223 (FILEminimizer)DSCN2224 (FILEminimizer)DSCN2225 (FILEminimizer)

la passeggiata di VILLA OLMO, approvata il 27 giugno 1957 su proposta dell’allora sindaco LINO GELPI. Articolo di Elena D’Ambrosio in La Provincia del 4 giugno 2017

gelpi1788gelpi1789gelpi1790gelpi1791

passeggiata a VILLA GENO: il grande FAGGIO che sta dietro la Como Nuoto, maggio 2019

DSCN1887 (FILEminimizer)DSCN1888 (FILEminimizer)DSCN1889 (FILEminimizer)DSCN1890 (FILEminimizer)DSCN1891 (FILEminimizer)DSCN1892 (FILEminimizer)

Le bellezze segrete della sponda di Geno: da Villa Cornaggia fino all’ex Crotto del Nino, articolo di Clemente Tajana, in L’Ordine (inserto delle Provincia) 12 maggio 2019

taj1599taj1600

I CIGNI della passeggiata di VILLA OLMO, sabato, 16 marzo 2019

DSCN1529 (FILEminimizer)DSCN1530 (FILEminimizer)DSCN1531 (FILEminimizer)DSCN1532 (FILEminimizer)DSCN1533 (FILEminimizer)

CAMMINARE in Como e dintorni: da VILLA GENO a CERNOBBIO (da un articolo pubblicato sul Corriere di Como, 12 marzo 2019)

pass co1179

Como: VILLA OLMO

MONU CO1125

Lorenzo Spallino: proseguire quella cosa impossibile che fece il sindaco Gelpi negli anni ’50, realizzando la passeggiata pedonale che va dal piazzale dell’hangar sino a Villa Olmo – dal blog Medium

Lorenzo Spallino: proseguire quella cosa impossibile che fece il sindaco Gelpi negli anni ’50, realizzando la passeggiata pedonale che va dal piazzale dell’hangar sino a Villa Olmo

VAI all’intero articolo:

La butto lì – 2017/2022 – Medium

DAL SASSO Angelo, Villa Olmo: guida al parco e all’orto botanico, NodoLibri, 2018. Indice del libro

OLMO367OLMO368

il riposo autunnale dei PICCIONI, all’inizio di Villa Geno, Como, 16 ottobre 2018

DSCN1094 (FILEminimizer)DSCN1095 (FILEminimizer)DSCN1096 (FILEminimizer)DSCN1097 (FILEminimizer)DSCN1098 (FILEminimizer)DSCN1099 (FILEminimizer)DSCN1100 (FILEminimizer)DSCN1101 (FILEminimizer)

cortili interni a VILLA GENO, Como, 16 ottobre 2018

DSCN1082 (FILEminimizer)DSCN1083 (FILEminimizer)DSCN1084 (FILEminimizer)DSCN1085 (FILEminimizer)DSCN1086 (FILEminimizer)DSCN1087 (FILEminimizer)DSCN1088 (FILEminimizer)DSCN1089 (FILEminimizer)DSCN1090 (FILEminimizer)DSCN1091 (FILEminimizer)DSCN1092 (FILEminimizer)DSCN1093 (FILEminimizer)

Passeggiata creativa dal Duomo al Grumello, articolo di Pietro Berra, direttore artistico di Passeggiate creative, in La Provincia 14 maggio 2018

Percorso:

Duomo

Tempio Voltiano

Monumento ai caduti

Passeggiata Lino Gelpi

Villa del Grumello

berra 14 mag 183177

L’alluvione del 1987. Piazza Cavour e il lungolario, sulla barca di legno Joe Falchetto

L’alluvione del 1987. Piazza Cavour e il lungolario, su Joe Falchetto

 

 

Sorgente: LAGO DI COMO: LUOGHI

turisti in visita a LIFE ELECTRIC, di Daniel Libeskind, aprile 2017

 

 

Villa Olmo, Villa Sucota, Villa Grumello e altri sguardi di Nottola S.G., Como, domenica 9 aprile 2017, #lagodicomo

Villa Olmo:

durante i lavori di restauro paesaggistico

Chilometro della Conoscenza, Villa Sucota, Villa Grumello

angoli di Como:

LIFE ELECTRIC, di Daniel Libeskind, a cura degli Amici di Como

LIBESKIND332LIBESKIND333LIBESKIND334LIBESKIND335LIBESKIND336LIBESKIND337LIBESKIND338LIBESKIND339

alle origini dello SCANDALO PARATIE, sul Lungolago di Como,

paratie3940

FOTO DI LIFE ELECTRIC SCELTA DA WIKIPEDIA, Como:  Premio speciale Enegan Luce e Gas a MIMESICIELO – Wikimedia Commons, La Provincia, 14 novembre 2016

Premio speciale Enegan Luce e Gas

Vincitore: Mm4mm | MimesiCielo – The Life Electric – Como (CO)

Sorgente: File:MimesiCielo.jpg – Wikimedia Commons

800px-mimesicielo

life-elecrtic3755

Buon compleanno, Life Electric, Una cronologia (parziale) di cosa è successo e cosa è stato detto dal 2014, da Newsletter Lorenzo Spallino

Buon compleanno, Life Electric

Un anno fa, il 2 ottobre 2015, inauguravamo Life Electric alla presenza di Daniel Libeskind. Una cronologia (parziale) di cosa è successo e cosa è stato detto dal 2014. Ci siete anche voi?
https://goo.gl/RTFvNh

LIFE ELECTRIC, di Daniel Libeskind

LIBESKIND3236LIBESKIND3237

fotografie di NICOLA COLOMBO

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: