AggressionI al pronto soccorso Ferita una guardia – Como 20 marzo 2015

ospedale Sant’Anna di San Fermo della Battaglia.

Ormai stanno diventando periodiche le aggressioni da parte di pazienti nei confronti di medici, infermieri o guardie.

Nella sola serata di mercoledì, infatti, si sono verificati due episodi preoccupanti: un cittadino straniero, ubriaco, ha iniziato a urlare contro i medici e gli infermieri del pronto soccorso. Subito sono intervenute le guardie che, per fortuna, sono riuscite a fermarlo. L’uomo, quindi, è stato dimesso ed è tornato a casa.

Ma poco più di un’ora dopo, un giovane di Ponte Lambro, 20 anni, è andato su tutte le furie, iniziando a gridare e a dare spinte. Pare che anche in questo caso il ragazzo fosse “alticcio”.

DA Aggressione al pronto soccorso Ferita una guardia – Cronaca Ponte Lambro.

Cittadella della Salute Como | Comunicato Stampa e video della Tavola Rotonda “PROSPETTIVE SOCIO-SANITARIE DELL’AREA DELL’EX OSPEDALE SANT’ANNA” DEL 05/03/15

Il Comitato Cittadella della salute, che si è costituito per la riqualificazione dell’area ex ospedale Sant’Anna, ha incontrato la Presidente dell’Amministrazione Provinciale Rita Livio il giorno 4 marzo e ha riscontrato interesse e disponibilità a collaborare alla realizzazione dell’accordo di programma, del quale questa istituzione è firmataria. Giovedì 5 marzo si è svolta la prima tavola rotonda sulle “Prospettive socio sanitarie”, delle tre che abbiamo in programma; la sala della biblioteca medica piena di operatori del settore socio-sanitario e i numerosi interventi ci fanno ben sperare anche sull’attenzione del mondo politico.

da Cittadella della Salute Como | Comunicato Stampa e video della Tavola Rotonda “PROSPETTIVE SOCIO-SANITARIE DELL’AREA DELL’EX OSPEDALE SANT’ANNA” DEL 05/03/15.

i carabinieri di Como hanno arrestato un rumeno ricercato in tutta Italia con l’accusa di aver ridotto in schiavitù dei ragazzi minorenni, costretti a chiedere le elemosine- Cronaca Como 10 marzo 2015

I carabinieri di Como hanno arrestato un rumeno ricercato in tutta Italia con l’accusa di aver ridotto in schiavitù dei ragazzi minorenni, costretti a chiedere le elemosine. L’uomo è stato arrestato ieri sera in piazza Cavour, nel corso di un servizio predisposto per il controllo dei mendicanti in città.

da

Racket delle elemosine Schiavista preso in centro – Cronaca Como.

Violenza sessuale di gruppo su minore Cinque processi ancora non bastano – Cronaca Colico

Violenza sessuale di gruppo su minore

Cinque processi ancora non bastano

Ieri la Corte di Cassazione ha nuovamente annullato la sentenza di secondo grado

Disposta la rinnovazione dell’Appello: era già accaduto una prima volta nel 2012

VAI ALLA NOTIZIA

Violenza sessuale di gruppo su minore Cinque processi ancora non bastano – Cronaca Colico.

Turate, sotto la minaccia del machete per una settimana – Como – Il Giorno – Quotidiano di Milano, notizie della Lombardia

Turate (Como), 28 febbraio 2015 – Per una settimana, ha dovuto tenerselo in casa, sotto la minaccia di un machete e, in un’occasione, forse anche di una pistola. Ma alla fine è andato dai carabinieri a denunciare l’ospitalità a cui lo aveva obbligato Hamdi Mtiri, tunisino ventunenne senza dimora fissa, gravitante nella zona tra Saronno e Turate,

Turate, sotto la minaccia del machete per una settimana – Como – Il Giorno – Quotidiano di Milano, notizie della Lombardia.

Camera di commercio di Como – Indagini trimestrali sulla economia comasca, 2004-2014

Indagine trimestrale sulla congiuntura

Breve rapporto di analisi dell’andamento congiunturale dell’economia comasca, basato principalmente sui dati dell’indagine campionaria di Unioncamere Lombardia.

Camera di commercio di Como – Indagine trimestrale sulla congiuntura.