35 MM SOTTO IL CIELO rassegna cinematografica estiva Dal 17 giugno al 27 agosto PIAZZA MARTINELLI (ex Fulda – via Bonanomi, di fianco al bar “Il Cortiletto”) – Como ore 21:30, a cura di Spazio Gloria

35 MM SOTTO IL CIELO rassegna cinematografica estiva Dal 17 giugno al 27 agosto PIAZZA MARTINELLI (ex Fulda – via Bonanomi, di fianco al bar “Il Cortiletto”) – Como ore 21:30 *MERCOLEDI 17 E GIOVEDI’ 18 GIUGNO IO STO CON LA SPOSA di Antonio Augugliaro, Gabriele Del Grande, Khaled Soliman Al Nassiry -La sera del 17 giugno sarà ospite Valeria Verdolini, sociologa del diritto esperta di migrazioni, che ha partecipato attivamente al progetto del film Io sto con la sposa e al viaggio in Svezia facendo parte del corteo nuziale. Introdurrà il film e racconterà la sua esperienza- *MERCOLEDI 24 E GIOVEDI’ 25 GIUGNO BIG EYES di Tim Burton *MERCOLEDI’ 1 E GIOVEDI’ 2 LUGLIO JIMMY’S HALL di Ken Loach *MERCOLEDI’ 8 E GIOVEDI’ 9 LUGLIO PRIDE di Matthew Warchus *MERCOLEDI’ 15 E GIOVEDI’ 16 LUGLIO NOI E LA GIULIA di Edoardo Leo *MERCOLEDI’ 22 E GIOVEDI’ 23 LUGLIO IL GIOVANE FAVOLOSO di Mario Martone *MERCOLEDI’ 29 E GIOVEDI’ 30 LUGLIO STORIE PAZZESCHE di Damián Szifron *MERCOLEDI’ 5 E GIOVEDI’ 6 AGOSTO LA TEORIA DEL TUTTO di James Marsh *MERCOLEDI’ 12 E GIOVEDI’ 13 AGOSTO BIRDMAN di Alejandro González Iñárritu *MERCOLEDI’ 19 E GIOVEDI’ 20 AGOSTO L’AMORE BUGIARDO di David Fincher *MERCOLEDI’ 26 E GIOVEDI’ 27 AGOSTO FILM DA DEFINIRE ingresso 7€, soci Arci 6€, under 18 e over 65 5€ Arci Xanadù -Spazio Gloria : via varesina 72 22100 Como / arcixanadu@gmail.com – www.spaziogloria.it

Read More →

UN’IDEA DI CINEMA. DIECI ANNI DI LIBRERIA DEL CINEMA (COMO, 2004-2014) Un documentario di Andrea Bettinelli Riprese di Matteo Malavasi Interventi di: Veronica Castelli, Andrea Mariani, Fabio De Luca, Claudio Pellegatta, Marco De Plano, Carlo Uboldi, Alessandro Ajani, giovedì 23 aprile, alle ore 21, presso la Piccola Accademia di Como (via Castellini n. 7)

giovedì 23 aprile, alle ore 21, presso la Piccola Accademia di Como (via Castellini n. 7), verrà proiettato il documentario che abbiamo girato nelle ultime settimane di attività della Libreria del cinema: UN’IDEA DI CINEMA. DIECI ANNI DI LIBRERIA DEL CINEMA (COMO, 2004-2014) Un documentario di Andrea Bettinelli Riprese di Matteo Malavasi Interventi di: Veronica Castelli, Andrea Mariani, Fabio De Luca, Claudio Pellegatta, Marco De Plano, Carlo Uboldi, Alessandro Ajani Dopo la proiezione, Alessio Brunialti (giornalista della Provincia di Como) dialogherà con Andrea Bettinelli, Carlo Uboldi (musicista jazz nonché collezionista di DVD) e Andrea Mariani (ricercatore universitario). La proiezione è inserita nel programma della Festa del Libro e delle Rose organizzata dal TeatroGruppo Popolare di Como. Per il programma dettagliato della serata: http://www.libreriadelcinema.it/?p=635 L’ingresso è libero, vi aspettiamo!

Read More →

“Il gatto e la gabbianella che non sapeva volare”, recita a cura di Miriana Ronchetti, domenica 19 aprile alle ore 16,30 all’OSC di Mendrisio,

domenica 19 aprile  alle ore 16,30 all’OSC di Mendrisiorappresenteremo  a Mendrisio un testo di Luis Sepulveda il quale,in via amichevole, mi ha dato gentilmente il permesso di rappresentazione:”“Il gatto e la gabbianella che non sapeva volare”. La motivazione di voler rappresentare  all’OSC di Mendrisio,  in collaborazione con il CLUB 74 del centro ospedaliero, nasce dalla  voglia di spaziare  e sondare realtà “diverse”. Questa condizione umana va tramessa ai giovani  ( e non solo) in tutti i modi, soprattutto  attraverso le forme artistiche.INGRESSI:€ 15 PER ADULTI- € 7 BAMBINI- PORTATORI DI H GRATUITO- BAMBINI SOTTO 4 ANNI GRATUITO– Allievi e ex allievi € 12Grazie infinite e sperando di avervi fra noi, saluto cordialmente.Miriana Ronchettiattrice , regista e autrice031.526079329.3817686www.teatroarte.itwww.copionimiriana.ithttps://www.youtube.com/watch?v=Wg5du8SjfBI&list=UU-IFnS66KEoJwCsYc8nLkDw                  VIDEO 

Read More →

Gaya “ATTENZIONE FRAGILE” Testo e regia Giuseppe Di Bello Con Naya Dedemailan Rosas Alvarez Scene e costumiEster Castelnuovo Organizzazione Michele Ciarla Produzione ANFITEATRO, a Torno in via de Benzi 17

Giovedì 9 aprile, nella sede dell’associazione Via de Benzi 17 a Torno, alle ore 21.00, andrà in scena Gaya “ATTENZIONE FRAGILE” Testo e regia Giuseppe Di Bello Con Naya Dedemailan Rosas Alvarez Scene e costumiEster Castelnuovo Organizzazione Michele Ciarla Produzione ANFITEATRO ———————————- La Scheda Gaya è una ragazza, all’apparenza fragile, che narra in prima persona la scoperta dei suoi sentimenti; a partire da un’infanzia tenera e buffa fino al momento in cui questa si trasforma in un’adolescenza goffa e turbata all’interno di una famiglia incapace di comprendere la sua realtà, e poi ancora fino alla consapevolezza di sé e della propria omosessualità. Gaya può  certamente essere considerato un contributo emozionale contro l’omofobia, ma il nostro desiderio è anche  quello di riuscire ad attivare, soprattutto con i giovani, una riflessione su come la diversità, per nostra fortuna, riguardi ogni più piccolo elemento della nostra vita.     L’ingresso allo Spazio Via de Benzi 17 è aperto, oltre che ai Soci, anche mediante la tessera/invito che vi sarà consegnata all’ingresso e che vi invitiamo a trasformare in iscrizione all’associazione Via de Benzi 17 al termine della serata. La quota associativa 2015 è di 10,00 € (è ovviamente possibile sostenere Via de Benzi 17 con versamenti maggiori, che sono i benvenuti). ———————————-   Nell’ambito della serata verrà inoltre presentata l’iniziativa di maggio di Via de Benzi 17 dedicata alla presentazione del libro di Roberto Borghi “Il simbolo non è neutro”. L’evento si terrà sabato 17 maggio e si svilupperà in due momenti. Alle ore 17.00 un primo incontro con l’autore nello studio/atelier dell’artista Alberto Colombo in Via Plinio in Riva a Torno. Alle  18.00, nella sede di Via De Benzi 17, la presentazione […]

Read More →

Como, salvate lo spazio Gloria – Como – 22 marzo 2015

 l’appello è rivolto a tutti coloro che frequantano il Gloria e quelli a cui sta a cuore che uno spazio che dà vita a un’ampia programmazione di eventi culturali resti aperto in città. “Siamo all’ennesimo capitolo della storia, la nuova strettoia attraverso cui dobbiamo passare; se entro sei mesi non mettiamo a norma lo spazio,  ci chiudono. Non sono grandissimi interventi, ma la spesa prevista, di circa 30.000 euro, è per noi proibitiva.Il primo atto di questa nuova campagna di raccolta fondi sarà una serie di “aste” che intendiamo organizzare raccogliendo fra soci, amici e negozi, oggetti d’arte, da collezione e di arredo da “battere” in serate evento preparate per l’occasione”. da Como, salvate lo spazio Gloria – Como – Il Giorno – Quotidiano di Milano, notizie della Lombardia.

Read More →

ANGELO PINTUS | al Teatro Sociale di Como, 21 marzo 2015

ACQUISTA » 21 marzo 2015 Inizio spettacolo: ore 20:30 Con un titolo ironicamente ispirato alla celebre trilogia di romanzi erotici di E. L. James, arriva a Como Angelo Pintus, il comico triestino presenza fissa e amatissima del programma di successo Colorado. Lo spettacolo ruota attorno alle diverse “sfumature” della comicità e dell’ironia e alla capacità del comico di cogliere tali sfumature per poi trasferirle al pubblico e trasformarle in risata. Seguendo questo percorso Pintus propone alcuni dei personaggi che lo hanno portato alla notorietà, non mancheranno infatti le divertenti e ciniche imitazioni di Ibrahimovic, Jose Murinho, Banderas e tanti altri ma improvviserà anche con il pubblico sino a creare uno spettacolo legato all’attualità ed ogni volta differente. In questo show la comicità è dappertutto, nei politici che litigano, nelle parodie di alcuni programmi televisivi e nelle pubblicità. Triestino, trentanove anni, Angelo Pintus, si è formato, come molti altri protagonisti della scena cabarettistica, nei villaggi turistici e ha debuttato sulle scene teatrali e televisive esibendosi in coppia con Max Vitale. Dal 2009 è una presenza fissa sulle reti Mediaset in programmi di successo quali Guida al campionato e Colorado. Durata dello spettacolo: 1 ora e 45 minuti circa senza intervallo da ANGELO PINTUS | Teatro Sociale di Como.

Read More →

Rassegna cinematografica – Le età della vita | Libreria del cinema di Como, marzo 2015

Dal 2 al 30 marzo 2015, ogni lunedì alle 20.30, presso la Sala Polifunzionale del comune di Colverde, frazione di Gironico (via Roma, 310). Ingresso gratuito. Film in programma: L’infanzia e la scuola: Monsieur Lazhar (lunedì 2 marzo) L’adolescenza: Un amore di gioventù (lunedì 9 marzo) La maternità: Tutto parla di te (lunedì 16 marzo) La vecchiaia: Poetry (lunedì 23 marzo) Le età della vita: Il primo uomo  (lunedì 30 marzo) Per maggiori informazioni scarica la locandina della rassegna: cineforum-colverde-2015 Rassegna cinematografica – Le età della vita | Libreria del cinema di Como.

Read More →

film Il concerto, di Radu Mihaileanu, Venerdì 27 febbraio, alle ore 21 presso la scuola primaria di via Montelungo a Como, a cura di TeatroGruppo Popolare

TeatroGruppo Popolare info@teatrogruppopopolare.it Via Castellini 7, Como tel. 339.1965074 CF 95096490131 – P. IVA 03147280139 Venerdì 27 febbraio, alle ore 21 presso  la scuola primaria di via Montelungo a Como, nell’ambito della rassegna “Oltre lo sguardo” TeatroGruppo Popolare con la Squolachevola all’interno del progetto Radici e Ali propongono il film Il concerto, di Radu Mihaileanu. Il film narra le vicende di un’orchestra costretta a sospendere la propria opera durante il periodo brezneviano per via dell’ebraicità dei suoi componenti, mal digeriti dal sistema sovietico e costretti a vivere di stenti e improvvisazioni; componenti che saranno segretamente riconvocati dall’ex direttore con lo scopo di rimettere in scena a Parigi spacciandosi per il Bolshoi il Concerto di Cajkovskij, lo stesso che era stato interrotto bruscamente dal regime. La storia del primo violino e del passato del direttore si intrecceranno tra passato e presente fino ad arrivare alla perigliosa e travagliatissima esecuzione del concerto davanti al pubblico parigino, in una sorta di rivincita personale e collettiva della comunità ebraica. Con l’intento di far compartecipare la comunità agli eventi narrati cinematograficamente, teatro Gruppo Popolare sospenderà per alcuni brevi momenti la proiezione e inviterà gli spettatori che lo desidereranno a ricreare teatralmente le situazioni sceniche a venire, a immaginarle e commentarle, sostituirle, a giocare insomma con il cinema facendone uno strumento di partecipazione attiva. L’adesione al momento ricreativo sarà ovviamente volontaria; non è richiesta alcuna abilità interpretativa, ma solo volontà e desiderio di mettersi in gioco. Tessera […]

Read More →

LUXIFER, concerto teatrale con MATTEO GAZZOLO, a cura della associazione artistica ORIZZONTI INCLINATI, venerdì 20 febbraio, ore 21, alla SALA MUSA dell’Istituto Carducci, Viale Cavallotti, COMO

  Per informazioni sull’acquisto dei biglietti: EMAIL: teatroarte@iol.it TELEFONO: 39 329 381 76 86   Il testo di “Luxifer” proviene da due fonti cronologicamente molto lontane tra di loro, la prima parte è tratta dall’Apocalisse di Mosè, versione greca del primo secolo d.c. di un apocrifo dell’antico testamento, noto anche come Vita di Adamo ed Eva, mentre la seconda è […]

Read More →

SE CHIUDO GLI OCCHI NON SONO PIU’ QUI (Italia, 2013, 100 minuti) di Vittorio Moroni con Giorgio Colangeli, Beppe Fiorello, Mark Manaloto, Hazel Morillo e Vladimir Doda – OLTRE IL GUADO (Italia, 2014) di Lorenzo Bianchini con Marco Marchese, Renzo Gariup e Lidia Zabrieszach, al Cinema Astra di Como, 6 febbraio 2015

IL CINEMA ITALIANO – 10. FESTIVAL A COMOCinema Astra, viale Giulio Cesare 3, ingresso con tessera annuale dell’associazione Sguardi a 20 sacchi, valida per tutte le 22 proiezioni della manifestazioneProgramma di oggi:– ore 10 e ore 21 Se chiudo gli occhi non sono più qui (Italia, 2013, 100 minuti) diVittorio Moroni con Giorgio Colangeli, Beppe Fiorello, Mark Manaloto, Hazel Morillo e Vladimir Doda Sedicenne con una forte passione per l’astronomia, trasmessagli dal padre, morto in un incidente stradale, Kiko vive con la madre filippina, Marilou, e il suo nuovo compagno, Ennio, un caporale che gestisce cantieri edili, sfruttando manodopera clandestina. A scuola rischia di essere bocciato per il secondo anno consecutivo e il rapporto con il patrigno, che lo forza a lavorare come manovale, è quantomai teso anche per via dei suoi modi violenti. Un giorno, Kiko incontra Ettore, un insegnante in pensione sulla sessantina, che gli dice di essere un vecchio amico del padre e di volerlo aiutare nello studio. – ore 18 Oltre il guado (Italia, 2014) di Lorenzo Bianchini con Marco Marchese, Renzo Gariup e Lidia ZabrieszachMarco Contrada è un etologo che lavora nella profondità dei boschi, dove piazza delle telecamere con l’obiettivo di fotografare gli animali e monitorare a distanza il loro comportamento. Le registrazioni lo portano in un remoto villaggio, sito di un’antica maledizione, in cui viene intrappolato a causa della pioggia che ha innalzato il livello del fiume ed inondato l’unico accesso.NdA: saranno presenti Marco Piccarreda (al mattino), Vittorio Moroni e Massimo Schiavon (la sera)… http://www.cinemaitalianocomo.com DA VENERDÌ 6 FEBBRAIO – La Settimana […]

Read More →

ricordi delle sale cinema Smeraldo (poi Embassy), Astoria, Centrale, Volta, e Politeama, di Alessio Brunialti, La Provincia 5 gennaio 2015

“Ho ricordi bellissimi legati all’Astoria, che sono stati demoliti con esso, altri stupendi relativi al Centrale, sventrati con lui, quando nomino il cinema Volta la maggior parte delle persone mi guarda come se me lo fossi inventato e, naturalmente, non posso ammettere di avere trascorso momenti indimenticabili all’Embassy, oggi altrettanto negletto. Non disintegratemi anche i ricordi del Politeama” Alessio Brunialti da LUNEDÌ 5 GENNAIO – La Settimana InCom – La Provincia di Como La Provincia di Como – Notizie di Como e provincia.

Read More →

Prime offerte per il cinema/teatro Politeama di Como

A quattordici anni dalla morte del suo ultimo proprietario, l’impresario Alfredo Gaffuri (scomparso nel dicembre del 2000), il Comune di Como sta valutando le prime, concrete offerte per la cessione del Politeama. Ne ha dato notizia il sindaco Mario Lucini, definendo il 2015 «l’anno della svolta» per il vecchio teatro costruito nel 1909 e inaugurato con una rappresentazione della Bohème nel 1910, salvo poi chiudere definitivamente nel 2005. «È vero», conferma l’assessore al Patrimonio Marcello Iantorno, che tuttavia su numero, provenienza e natura delle offerte fa il misterioso. Le strade, in ogni caso, sono due, le stesse ipotizzate fin dai primi giorni immediatamente successivi all’ufficializzazione del lascito: «O vendiamo tutto, a fronte di una offerta competitiva, oppure scegliamo la via della concessione». tutto l’articolo qui Prime offerte per il Politeama Lucini: «Il 2015, l’anno della svolta» – Cronaca italia.

Read More →

La tregua di Natale. Testo e regia di Giuseppe di Bello. Con Marco Continanza. Scenografia di Laura Clerici. Organizzazione di Michele Ciarla. Una produzione dell’associazione culturale Anfiteatro, Sala Musa dell’Istituto Carducci, via Cavallotti 7, ore 21, 19 dicembre 2014

TEATRO AL CARDUCCI Sala Musa dell’Istituto Carducci, via Cavallotti 7, ore 21 La tregua di Natale. Testo e regia di Giuseppe di Bello. Con Marco Continanza. Scenografia di Laura Clerici. Organizzazione di Michele Ciarla. Una produzione dell’associazione culturale Anfiteatro Durante l’inverno del 1914, al confine tra la Francia e il Belgio, inglesi e tedeschi erano impantanati in una logorante guerra di posizione combattuta nella disumana condizione delle trincee, con assalti quotidiani nei quali molti soldati perdevano la vita nel tentativo di strappare qualche metro al nemico. Queste terribili condizioni accomunavano i due schieramenti e forse proprio la sensazione del male comune portò i soldati a scambiarsi qualche favore che rendesse la vita meno impossibile e così, sfidando l’accusa di tradimento cominciarono, ad esempio, a non aprire il fuoco durante i pasti ma nessuno poteva immaginare quello che sarebbe accaduto da lì a poco. Era la vigilia di Natale e per entrambi gli schieramenti, assieme agli ordini che dicevano che i combattimenti non avrebbero dovuto essere interrotti per nessun motivo, erano arrivati anche i pacchi dono che contenevano dolci, liquori, tabacco, alberelli natalizi e candele. Quella sera i tedeschi addobbarono le loro trincee e mentre si scambiavano gli auguri un soldato intonò la canzone Stille nacht. Prima si fece silenzio poi a uno ad uno tutti i soldati cominciarono a cantare e a quelli si aggiunsero i soldati inglesi intonando la stessa canzone. Da quel momento i soldati dei due eserciti non smisero più di cantare, ognuno […]

Read More →

Laura Negretti, Marco Ballerini e Sacha Oliviero, regia di Eleonora Moro, “ANGELI”, opera teatrale ispirata al libro di ALICE SEBOLD, mattina del 10 dicembre 2014 all’Auditorium Don Guanella, Via T. Grossi, Como

 Eccezionale mattinata di TEATRO CULTURALE. Circa 200 ragazzi tra i 14 e 16 anni, accompagnati dai loro bravi insegnanti, hanno partecipato a questa commovente e coinvolgente recita che mette a tema la violenza e l’abuso sui minori. Qui alcune parti della rappresentazione teatrale di Laura Negretti, Marco Ballerini e Sacha Oliviero: Gli attori Laura Negretti, Marco Ballerini e Sacha Oliviero, hanno messo in scena “Angeli”, ispirato al libro di Alice Sebold  “Amabili resti”. È la vicenda di Susan Salmon, che, defunta, racconta la sua storia. La violenza subita e l’omicidio perpetrati dal suo vicino di casa: un anonimo costruttore di case di bambole. Dallo spettacolo teatrale si nota come un episodio di questa portata sia come un sasso lanciato in un lago: crea, inevitabilmente, tanti cerchi intorno. L’assassino cade sempre più a fondo in un abisso che lo inghiotte poco per volta. I genitori perdono le redini della loro vita, si sfalda la famiglia nella disperazione. Così accade agli amici, ai fidanzati… Tutto ciò è interpretato magistralmente ed è lì alla portata di tutti coloro che vogliono veramente comprendere cosa accade nella psiche di ognuno dei protagonisti della vicenda. Il progetto prevede, oltre alla fase teatrale e a quella di due approfondimenti, degli interventi nelle scuole, a partire da bimbi di 10 anni. Insegnando loro come riconoscere i gesti che sono sani, da quelli che devono fare squillare un campanello d’allarme. da Laura Negretti, Marco Ballerini e Sacha Oliviero in “Angeli”, ispirato al […]

Read More →

Saranno presentati i volumi Teatro Sociale di Como 1813-2013 (duecento anni di attività) e Cinema Teatro di Chiasso 1935- 2015 (ottant’anni di storia), MERCOLEDÌ 3 DICEMBRE 2014

Foyer del Cinema Teatro, via Dante Alighieri 3B, Chiasso, ore 20.30, ingresso libero Saranno presentati i volumi Teatro Sociale di Como 1813-2013 (duecento anni di attività) e Cinema Teatro di Chiasso 1935- 2015 (ottant’anni di storia). Interventi di Vittorio Enderli, presidente degli Amici del Cinema Teatro e promotore del libro sul Cinema Teatro di Chiasso, uscito nel 2001; Nicoletta Ossanna Cavadini, redattrice scientifica di saggi all’interno delle due pubblicazioni sul Cinema Teatro e sul Teatro Sociale; Fabio Cani, editore e co-curatore del libro sul Teatro Sociale di Como; Alberto Longatti, giornalista e co-curatore del libro sul Teatro Sociale di Como. da MERCOLEDÌ 3 DICEMBRE – La Settimana InCom – La Provincia di Como La Provincia di Como – Notizie di Como e provincia.

Read More →

Teatro Sociale di Como 1813-2013, duecento anni di attività Cinema Teatro di Chiasso 1935- 2015, ottant’anni di storia, Nodolibri edizioni, Mercoledì 3 dicembre alle 20.30, presso il Foyer del Cinema Teatro di Chiasso (via Dante Alighieri), serata pubblica dal titolo “Commemorare attraverso una pubblicazione”

”Commemorare attraverso una pubblicazione” Il 3 dicembre, al Cinema Teatro di Chiasso, presentazione de ”Il Teatro Sociale di Como” Mercoledì 3 dicembre alle 20.30, presso il Foyer del Cinema Teatro di Chiasso (via Dante Alighieri), serata pubblica dal titolo “Commemorare attraverso una pubblicazione”   Teatro Sociale di Como 1813-2013, duecento anni di attività Cinema Teatro di Chiasso 1935- 2015, ottant’anni di storia     Saranno presenti – Vittorio Enderli, Presidente Amici del Cinema Teatro (promotore del libro sul Cinema Teatro di Chiasso, uscito nel 2001) – Nicoletta Ossanna Cavadini, redattrice scientifica di saggi all’interno delle due pubblicazioni  libro del Cinema Teatro e libro sul Teatro Sociale – Fabio Cani, editore e co-curatore del libro sul Teatro Sociale di Como – Alberto Longatti, giornalista e co-curatore del libro sul Teatro Sociale di Como Saranno in vendita entrambe le pubblicazioni: – Il Teatro Sociale di Como, edito da NodoLibri l’anno scorso; – Cinema Teatro di Chiasso. La modernità di una tradizione culturale, a cura di Nicoletta Ossanna Cavadini e Luca Saltini. — Il volume ripercorre con rigore scientifico e alta leggibilità l’intera vicenda del Teatro comasco. Vi sono approfondite non solo le vicende architettoniche e artistiche (riconsiderate a partire dai documenti originali con non poche novità rispetto a quanto ripetutamente proposto dai precedenti saggi dedicati alla storia del Teatro), ma anche quelle riguardanti il contesto culturale e giuridico e i tanti tipi di spettacolo che nella sala al coperto e nell’arena all’aperto si sono susseguiti in due secoli. Particolare rilievo assume, nel quadro dell’architettura di inizio […]

Read More →

Politeama: Teatro popolare del Novecento, di Fabio Cani, novembre 2014

Il dibattito intorno alla necessità di realizzare anche a Como un Politeama, da intendersi come “teatro popolare”, prese vita nel corso del 1908 all’interno della Società dei Palchettisti proprietari del Teatro Sociale, allora alle prese con una profonda crisi di risorse e di prospettive, per la quale sembrava una soluzione quella di rinnovare le strutture per fare spettacolo con l’obiettivo di ampliare il pubblico. tutta la scheda di Fabio Cani qui: Politeama: Teatro popolare del Novecento.

Read More →

prova generale di 1914 TREGUA DI NATALE, opera teatrale scritta e diretta da Giuseppe Di Bello, interpretata dall’attore Marco Continanza e con la scenografia di Laura Clerici, giovedì 30 ottobre, alle ore 21.00, all’apertura dello spazio di Via de’ Benzi 17, a Torno, per la conclusione della prima fase del restauro dei locali dell’ex-Farmacia.

                                          siamo lieti di invitarvi, giovedì 30 ottobre, alle ore 21.00, all’apertura dello spazio di Via de’ Benzi 17, a Torno, per la conclusione della prima fase del restauro dei locali dell’ex-Farmacia.  Nell’occasione potrete assistere alla prova generale di  1914 Tregua di Natale, opera teatrale scritta e diretta da Giuseppe Di Bello, interpretata dall’attore Marco Continanza e con la scenografia di Laura Clerici, che hanno qui preparato lo spettacolo che porteranno in scena in prima nazionale il 4 novembre, a Cantù, nell’ambito della Giornata della Pace. LA TREGUA DI NATALE Basilica di San Vincenzo in Galliano, Cantù, ore 21, ingresso libero La tregua di Natale. Testo e regia di Giuseppe di Bello. Con Marco Continanza. Scenografia di Laura Clerici. Organizzazione di Michele Ciarla. Una produzione dell’associazione culturale Anfiteatro Durante l’inverno del 1914, al confine tra la Francia e il Belgio, inglesi e tedeschi erano impantanati in una logorante guerra di posizione combattuta nella disumana condizione delle trincee, con assalti quotidiani nei quali molti soldati perdevano la vita nel tentativo di strappare qualche metro al nemico. Queste terribili condizioni accomunavano i due schieramenti e forse proprio la sensazione del male comune portò i soldati a scambiarsi qualche favore che rendesse la vita meno impossibile e così, sfidando l’accusa di tradimento cominciarono, ad esempio, a non aprire il fuoco durante i pasti ma nessuno […]

Read More →

“DON CHISCIOTTE Cavaliere del Barocco” regia di Eleonora Moro, scenografia di Armando Vairo, con Marco Ballerini – Laura Negretti, a Canzo 1 novembre 2014

Appuntamento teatrale a Canzo 1° NOVEMBRE ore 21 TEATRO SOCIALE DI CANZO – Via Alessandro Volta, 2 “DON CHISCIOTTE Cavaliere del Barocco” REGIA E ADATTAMENTO Eleonora Moro SCENOGRAFIA E PROGETTO LUCI Armando Vairo CON Marco Ballerini – Laura Negretti PRODUZIONE Teatro in Mostra – Como Una rilettura emozionante, commovente, allegra ed anche un po’ rock, di un classico intramontabile della […]

Read More →

sabato 11 ottobre alle ore 21.00, presso il Cinema Astra di Como. In collaborazione con Il Cinecircolo, il centro formativo Starting Work, la scuola cinevideo Dreamers di Como e l’Hotel Terminus, sarà proposta una serata con un ospite d’eccezione: l’attore Gianni Cavina

In avvicinamento all’importante traguardo del decennale, il Festival del Cinema Italiano di Como festeggia l’evento offrendo al pubblico comasco una serie di appuntamenti speciali dedicati al cinema di qualità con INGRESSO GRATUITO. Il prossimo è in programma sabato 11 ottobre alle ore 21.00, presso il Cinema Astra di Como. In collaborazione con Il Cinecircolo, il centro formativo Starting Work, la scuola cinevideo Dreamers di Como e l’Hotel Terminus, sarà proposta una serata con un ospite d’eccezione: l’attore Gianni Cavina.  Dal 1970 volto centrale nella filmgrafia di Pupi Avati, Cavina è attualmente impegnato sul set di “Una grande famiglia”, serie televisiva ambientata nel nostro territorio.  Per l’occasione sarà proiettato il film che lo impose all’attenzione del pubblico e della critica: “Atsalut pader” di Paolo Cavara, un intenso ritratto di frate Padre Lino da Parma, figura storica di stretta attualità (http://cinema.ilsole24ore.com/film/atsalut-pader/). Nel corso della serata sarà inoltre presentato il volume “Paolo Cavara. Gli occhi che raccontano il mondo” di Fabrizio Fogliato prima pubblicazione su un autore meritevole di attento recupero. Gianni Cavina Nella speranza di vederci all’Astra, un carissimo saluto     Francesca Lipari Ass. Culturale SGUARDI

Read More →