Now Festival 2018, Festival del Futuro Sostenibile, dal 16 al 25 maggio 2018 alle Serre di Villa del Grumello, Como (via per Cernobbio)

Now Festival 2018 Anche quest’anno NOW presenta il festival, dedicato a sensibilizzare la popolazione e il mondo imprenditoriale al tema dell’impatto ambientale attraverso un dibattito tra imprese, professionisti, amministrazioni e cittadini, per confrontarsi su come costruire dal presente un futuro sostenibile. Il Festival si svolgerà dal 16 al 25 maggio 2018 alle Serre di Villa del Grumello, Como (via per Cernobbio; parcheggio via Caronti). Per la terza edizione l’evento NOW sarà accompagnato da quattro aperitivi “innovativi” a cura di Anagramma. Gli incontri del 16 e il 23 maggio, si terranno in collaborazione con il Tavolo Sostenibilità della Camera di Commercio di Como e ci si confronterà sui temi dell’etica in impresa e sull’economia circolare. Queste due giornate con a tema la Sostenibilità sociale ed ambientale sono rivolte agli imprenditori che intendono aumentare il proprio business facendo leva sulla responsabilità sociale e sul miglioramento del proprio impatto ambientale con l’obbiettivo di soddisfare gli ormai tantissimi consumatori che cercano dei prodotti etici e ad impatto zero. L’ingresso è aperto a chiunque abbia interesse, ma è preferita l’iscrizione a info@nowfestival.it per evitare lo spreco di cibo! Comunicato a cura di Anna Campi, Camilla Tiso e Simone Fasola. — Mercoledì 16 maggio ore 17, Serre di Villa del Grumello “L’etica in impresa: ostacolo o opportunità? La responsabilità sociale nell’impresa del futuro” Giovedì 17 maggio ore 18, Confcooperative Insubria “Liberi di muoversi. Come uscire dalla mobilità fossile ridisegnando il modo di spostarsi in città” Mercoledì 23 maggio ore […]

Read More →

11 suggerimenti per PRANZARE nel CENTRO STORICO di COMO al costo massimo di 20 euro (ovviamente scegliendo con attenzione dalla lista), 2018

Ho individuato (e sperimentato) luoghi di ristoro nel quali si può scegliere sulla lista e mangiare spendendo meno di 20 euro. Il post è suddiviso per generi (1. completo, 2. pizzerie , 3. pesce, 4. vegetariano, vegano, 5. solo pasta) 1. PRANZO COMPLETO: primo, secondo, contorno Gourmet, Piazza Grimoldi 8 Loft, Via Boldoni 3 Cucchi, Piazza Peretta/Via Muralto   Hosterietta, Piazza […]

Read More →

LE CINQUE GIORNATE DI COMO (18-22 marzo 1848): il ricordo al Museo storico “Giuseppe Garibaldi”, Piazza Medaglie d’oro n. 1, Como

dalla scheda  http://www.quicomo.it/eventi/cultura/le-cinque-giornate-di-como-rivissute-al-museo.html: Il 18 marzo al Museo Storico | Le Cinque Giornate di Como Eventi a Como „ Nel marzo 2018 ricorre il 170° anniversario delle Cinque Giornate di Como, che i Musei Civici intendono ricordare con una serie di iniziative ed eventi per il pubblico, volti a valorizzare il ricco patrimonio museale. Il Museo Storico di Como, dedicato a Giuseppe Garibaldi, ospita interessanti cimeli relativi alla storia della città di Como nel XIX e XX secolo, in molti casi donati spontaneamente dagli stessi cittadini. Sono approfondite in modo particolare le vicende del Risorgimento, dai primi moti contro il governo austriaco fino alle ultime imprese garibaldine. Un’intera sala del percorso espositivo è dedicata alle vicende del 1848, anno della prima guerra d’Indipendenza, durante il quale anche Como ebbe le sue Cinque Giornate. Tra il 18 e il 22 marzo, infatti, in concomitanza con la rivolta antiaustriaca di Milano, la città di Como diede vita a una sollevazione popolare, che risultò vittoriosa e portò il reggimento austriaco “Prohaska” alla resa, con la consegna della bandiera militare asburgica che è tutt’ora esposta in Museo. In occasione dell’anniversario delle Cinque Giornate di Como tornerà nelle sale del Museo Storico il celebre quadro di Francesco Capiaghi “Dopo la resa. Como, 22 marzo 1848”, che resterà qui esposto al pubblico fino a giugno. Il dipinto del Capiaghi, attualmente conservato nella Pinacoteca Civica di Como, raffigura la resa della guarnigione austriaca in Piazza Vittoria dopo le […]

Read More →

la “grande Como” è tutta nelle CONNESSIONI: treni, funicolare, battelli, corriere, camminate …, 29 marzo 2018

la “grande Como” è tutta nelle CONNESSIONI. In un’ora di treno (ma ci sono anche corse da 36 minuti) si arriva da Milano. Si cammina per la città murata, si va a Villa Geno, a Villa Olmo. In un quarto d’ora si va a Brunate. Si prende il battello: e Cernobbio, Moltrasio, Torno (e in estate  Careno e  Nesso) sono […]

Read More →

“Le cinque giornate di Milano”, estratto dal libro di Ernesto Teodoro Moneta, unico italiano Premio Nobel per la Pace nel 1907,  “Le Guerre, le Insurrezioni e la Pace nel secolo decimonono”, pubblicato nel 1903, inviato dalla Fondazione Anna Kuliscioff

Care Amiche e Cari Amici, nell’augurio di fare cosa grata e in occasione del 170° anniversario (18-22 marzo 1848) Vi inviamo “Le cinque giornate di Milano”, estratto dal libro di Ernesto Teodoro Moneta, unico italiano Premio Nobel per la Pace nel 1907,  “Le Guerre, le Insurrezioni e la Pace nel secolo decimonono”, pubblicato nel 1903. Moneta fu, ancorchè appena quindicenne, testimone diretto degli eventi poichè viveva con la famiglia a Milano. Il testo è anche scaricabile gratuitamente  dal sito della Fondazione:   www.fondazioneannakuliscioff.it   . Cordiali saluti. Fondazione Anna Kuliscioff VAI AL FILE IN FORMATO PDF: Le cinque giornate di Milano da http://www.fondazioneannakuliscioff.it/news/

Read More →

CARLO CATTANEO, Prefazione di Pietro Esposito, Le Cinque Giornate dell’insurrezione di Milano nel 1948 ((18-22 Marzo 1848), Meravigli editore

La cronaca delle gloriose Cinque Giornate di Milano (18-22 Marzo 1848), preceduta dalla puntuale ricostruzione degli antefatti che portarono allo scoppio dell’insurrezione cittadina, ­attraverso il circostanziato racconto del milanese Carlo Cattaneo (1801-1869), colui che si dimostrò il vero protagonista della cacciata degli austriaci dalla città, “un capo implacabile e magnanimo a un tempo”, che rifiutò l’armistizio proposto dagli occupanti, evitando che […]

Read More →

Partirà alle 5 di domenica 7 gennaio 2018 il primo treno che collegherà VARESE a MENDRISIO, dove giungerà dopo 21 minuti, per proseguire poi per COMO

Partirà alle 5 in punto di domenica 7 gennaio il primo treno che collegherà Varese a Mendrisio, dove giungerà dopo 21 minuti (per proseguire poi per Como). Alle 5.16, invece, si muoverà dalla stazione di Porto Ceresio il primo treno che – grazie alla nuova linea – raggiungerà Milano dopo un’ora e 12 minuti. Il servizio ferroviario transfrontaliero tra Lombardia e Canton Ticino e la riattivazione […]

Read More →