da BRUNATE a BLEVIO, frazione Capovico, istruzioni per il percorso

Sono trascorsi più di cent’anni dalla costruzione della SS 583, purtroppo, nel frattempo, la Strada Regia, nel tratto tra Como e Blevio, è diventata irrecuperabile. La scelta di Brunate, come punto di partenza alternativo, può sembrare solo di comodo ma è anche quanto, di più storicamente vicino all’antico tracciato, si possa trovare. Comunque, non resta che adeguarsi ed utilizzare la […]

Read More →

PRESEPI natalizi nel percorso da TORNO alle FRAZIONI di BLEVIO, pomeriggio del 24 dicembre 2018, 13,15-16. Con la poesia: La notte santa di Gozzano 

La notte santa di Gozzano  – Consolati, Maria, del tuo pellegrinare! Siam giunti. Ecco Betlemme ornata di trofei. Presso quell’osteria potremo riposare, ché troppo stanco sono e troppo stanca sei. Il campanile scocca lentamente le sei. – Avete un po’ di posto, o voi del Caval Grigio? Un po’ di posto per me e per Giuseppe? – Signori, ce ne […]

Read More →

Camminata sui sentieri del Lago di Como: da TORNO a BLEVIO, passando per le 7 frazioni di Cazzanore, Meggianico, Mezzovico, Sorto, Sopravilla, Girola, Capovico, 13 gennaio 2018. Durata dell’intero percorso: due ore e mezzo

Battello da Como a TORNO: 13,45-14,14 risalita allo stradone fino a raggiungere il sentiero della antica Via Regia brevissimo percorso sullo stradone fino a raggiungere, sulla sinistra e poco prima di Blevio, un ulteriore pezzo del sentiero della Via Regia (ci sono i cartelli segnaletici) attraversamento delle frazioni di BLEVIO:  Cazzanore, Meggianico, Mezzovico, Sorto, Sopravilla, Girola, Capovico discesa sullo stradone, al […]

Read More →

sorgenti e fenomeni carsici nella montagna bleviana: Pertüs, Prá Fundaa, Buco del Nasone, Buco del Campanello, Sorgente Regonda | a cura della Associazione Culturale Borghi sul Lago, Sabato 28 maggio 2016

Sabato 28 maggio 2016, l’Associazione Culturale Borghi sul Lago propone un incontro di approfondimento su sorgenti e fenomeni carsici nella montagna bleviana. L’escursione ed il dibattito avranno luogo nella parte alta del territorio comunale, in prossimità delle “Colme”, con la guida di Angelo Dal Sasso e Marco Noseda Pedraglio vai alla intera scheda sul sito: Sorgente: Pertüs, Prá Fundaa, Buco […]

Read More →

Settefrazioni Blevio – Lago di Como

il bello STILE NELLA AMMINISTRAZIONE LOCALE: Settefrazioni Blevio Abbiamo sempre inteso il nostro impegno nell’amministrazione come un servizio di volontariato per il paese. Ci troviamo oggi a rappresentare in Consiglio Comunale i cittadini che ci hanno eletto e a sostenere le idee, i bisogni, i valori della nostra comunità nel rispetto del territorio che ci ospita. Il nostro ruolo è di stimolo costruttivo agli amministratori e di vigilanza sulla loro attività. La comunicazione ed il dialogo coi cittadini è uno dei nostri obbiettivi primari. Questo sito è nato come strumento di lavoro, comunicazione e dialogo. Lavoro:  su questo sito si confrontano i sostenitori attivi della Lista per Settefrazioni, elaborando i contenuti delle campagne elettorali 2009 e 2014 e approfondendo alcuni temi importanti per il paese. Comunicazione: attraverso questo sito intendiamo comunicare ai Bleviani quello che pensiamo, come intepretiamo la vita in paese nei suoi aspetti di convivenza civile  e come intenderemmo procedere nell’ambito dell’amministrazione una volta eletti. Informare significa evitare la confusione e l’equivoco, rispettare la gerarchia di importanza delle notizie, evitare il pettegolezzo e la calunnia. Dall’altra parte informarsi significa ascoltare e partecipare, impegnarsi a capire. Ci stiamo impegnando su questo fronte, evitando inutili quanto pretestuosi conflitti ed è nostro intento progredire nella qualità di questo servizio, dato che molta strada si può ancora fare. Dialogo: per quanto possibile stiamo cercando di accogliere anche il parere di chi non la pensa come noi per capire le ragioni di scelte che non condividiamo, per […]

Read More →

TRIBUTO A GIUDITTA PASTA Sala consiliare del municipio, via Caronti 54, Blevio, ore 15.30, DOMENICA 29 MARZO 2015

TRIBUTO A GIUDITTA PASTA Sala consiliare del municipio, via Caronti 54, Blevio, ore 15.30, ingresso libero Tributo a Giuditta Pasta in occasione del centocinquantesimo anniversario della morte. Nella prima parte della giornata, i membri dell’Associazione Giuditta Pasta di Saronno raggiungeranno Blevio per una commemorazione in forma privata, mentre durante l’evento pomeridiano, aperto al pubblico, consegneranno alle autorità del paese una targa commemorativa. Seguirà un ritratto di Giuditta Pasta presentato da Gianluigi Valsecchi, giornalista e autore bleviano, maggior esperto locale della vita del celebre soprano, di cui illustrerà gli aspetti più “domestici” e privati del periodo di residenza a Blevio. La commemorazione viene supportata dall’Associazione musicale organo Prestinari 1821 che ringrazia la commissione biblioteca di Blevio per la collaborazione a livello organizzativo. da DOMENICA 29 MARZO – La Settimana InCom – La Provincia di Como La Provincia di Como – Notizie di Como e provincia.

Read More →

Professionista perde le staffe: botte al resort CASTA DIVA di Blevio

1.400 euro di conto da pagare per i tre giorni di soggiorno all’esclusivo resort Casta Diva di Blevio, sul lago di Como . Al momento di pagare, ieri sera, il professionista ha perso le staffe per cause da chiarire: ha minacciato il portiere con un coltello, ha insultato il direttore, poi ha rotto un prezioso mappamondo che era nella hall prima di scagliarsi con insulti e botte sui carabinieri arrivati per calmarlo. Inevitabile il suo arresto per una serie impressionanti di accuse contestate dal Pm di turno in Procura a Como:restistenza, oltraggio, danneggiaento, porto di coltello, minacce e ingiurie a pubblico ufficiale.  da Professionista perde le staffe: botte al resort di Blevio

Read More →

Como nelle antiche stampe Mercoledì 18 maggio alle ore 18,30 nella splendida cornice dei giardini a lago del Casta Diva Resort & SPA in via Caronti 69 a Blevio, apre la mostra di antiche stampe della Como del ‘700 e ‘800. Resterà aperta sino a martedì 24 maggio dalle ore 17,00 e alle ore 20,00

Como nelle antiche stampe Mercoledì 18 maggio alle ore 18,30 nella splendida cornice dei giardini a lago del Casta Diva Resort & SPA in via Caronti 69 a Blevio, apre la mostra di antiche stampe della Como del ‘700 e ‘800. Resterà aperta sino a martedì 24 maggio dalle ore 17,00 e alle ore 20,00 Per informazioni: tel. 031 32511 Circa 80 immagini, riprodotte in bianco/nero su tela nel formato 70 x 100 rappresentano gli aspetti più  caratteristici quali i borghi, le piazze, il porto, il lago, i primi battelli a vapore, le ville, le chiese e soprattutto le panoramiche della città. La mostra, a cura di Enzo Pifferi, è aperta al pubblico e rappresenta un’occasione per visitare i luoghi dove ha vissuto la cantante lirica Giuditta Pasta tra il 1827 e il 1864. Nell’antica villa Roccabruna, furono ospiti numerosi artisti dell’alta società europea e sulle rive del Lario Vincenzo Bellini musicò la Norma e alla celebre soprano dedicò la  melodia “Casta Diva”.

Read More →

Da Bellagio a Como, in Gite in provincia: cosa c’è da vedere, come arrivarci, in Reporter di Como e Provincia, luglio/agosto 1982

Bellagio (punto d’imbarco sui traghetti diretti sulle sponde Orientale e Occidentale del lago), situata al vertice del promontorio che divide il Lario nei due rami di Como e Lecco, questa cittadina vanta ville famose con lus¬sureggianti giardini. Sul lungo la¬go, a portici, si trovano eleganti caffè e negozi. Dal lago si sale attraverso strette stradine a gradini lungo il vecchio nucleo, sino alla chiesa di San Giacomo del XII se¬colo.Lasciata Bellagio si prosegue verso Como costeggiando il lago lungo la sponda Orientale del ramo di Como su una strada stretta e tortuosa con magnifici panorami: sulla riva opposta i centri della Tremezzina. Poco prima di Lezzeno si incontra la Grotta dei Bulberi (o delle carpe), visitabile solo in barca (si affittano però a Bellagio). La strada prosegue a picco sul lago sino a Nesso. All’entrata del paese, sulla sinistra si stacca la strada per il Pian del Tivano e Sormano in Valassina. Si sale a tornanti con una vista sempre più ampia sul lago, lungo le pendici del monte San Primo. Nesso è situata alla sbocco delle valli di Tuf e di Nosè che scendono dal pian del Tivano formando un pittoresco orrido nel punto dove le acque precipitano tra le rocce con una bella cascata, visibile dalla strada. Nell’orrido si può entrare anche in barca, dal lago, passando sotto un antico ponte. In alto, sopra il paese, i resti di un antico castello del XIV sec. distrutto da Francesco […]

Read More →